scrivi

Una storia di GiuliaCostantini

0

ESISTONO ANCORA EPISODI DI CARESTIA?

La carestia al mondo d'oggi

Pubblicato il 06 aprile 2017

La carestia è un fenomeno con cui le popolazioni hanno avuto a che fare sin dalla loro nascita.

Le prime di cui siamo a conoscenza risalgono a più di cinquemila anni fa.

Queste vengono accennate nell' epopea babilonese di Gilgamesh e nell'Antico Testamento.

Più recente, rispetto a quest'ultime, è la carestia che colpì la città di Antiochia (Turchia) intorno al 363 d.C.

rappresentazione della carestia dell'Antico Testamento

Verso la fine del medioevo (1315-1317 con effetti fino al 1322) l'Europa venne esposta a quella che viene chiamata 'La Grande Carestia', che causò la morte di milioni di persone.

durante La Grande Carestia si commettevano anche atti di cannibalismo

In età moderna, invece, una tra le carestie più famose è quella che colpì l'Europa Occidentale (XVII secolo).

A questa si aggiunse anche una diffusa epidemia di peste.

La situazione viene raccontata nel dettaglio, seppur limitandosi all'Italia settentrionale, da Manzoni all'interno del romanzo 'I Promessi Sposi' e nel saggio storico 'Storia della Colonna Infame'.

risultati della carestia e della peste
anche qui, risultati della carestia e della peste

Nel corso del XIX e XX secolo le carestie più importanti sono state quella irlandese (1845-1849) e quella ucraina (1932-1933).

esempio dei campi in Irlanda durande la Grande Carestia Irlandese

Ma la domanda è: si muore ancora di carestia?

La risposta è: , tutt'ora c'é gente che muore per mancanza di cibo e per le malattie legate alla carenza dei beni primari.

Basti pensare a tutti i popoli africani che patiscono la fame.

Ma la mancanza di cibo non è presente solo in Africa.

Questa piaga è diffusa nella maggior parte dei Paesi sottosviluppati.

paesaggio che si sta sempre più diffondendo in Vietnam

Secondo l'Indice Globale della Fame ci sono circa 50 Paesi che hanno livelli di grave malnutrizione i quali si concentrano principalmente in Africa Sub-Sahariana e Asia Meridionale.

Dai grafici dell'Indice Globale della Fame risulta che la Repubblica Centrafricana è il Paese con il tasso di malnutrizione più alto.

tabella gentilmente offerta da Wikipedia che indica il livello di fame dei paesi più colpiti dal fenomeno (GHI = Indice Globale della Fame)

Anche se in calo, come si può vedere gli effetti della carestia sono ancora molto alti.

Infatti, muoiono annualmente 36 milioni di persone per colpa della mancanza di cibo e delle malattie che ne sono legate.

vengono colpiti dalla fame specialmente i bambini, più deboli e facilmente esposti rispetto agli adulti

Le cause principali del fenomeno sono:

• innalzamento dei prezzi alimentari;

• scarsità di cibo;

• conflitti armati;

• clima sempre peggiore.

guerra e carestia in Sud Sudan

Tuttavia i Paesi più ricchi stanno cercando un modo per diminuire sempre di più la carestia nel mondo e tutto ciò che ne deriva, prefissando l'obbiettivo di eliminare la fame nel mondo entro il 2030.

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×