scrivi

Una storia di Semaxa

Questa storia è presente nel magazine Ricette Cocktail Alcolici

Ricetta e Preparazione del Mojito

Cocktail a base di Rum

219 visualizzazioni

Pubblicato il 30 marzo 2018 in Tutorial e How to

Tags: Cocktail Drink Rum Mojito ricetta

0

MOJITO COCKTAIL: ISTRUZIONI PER L'USO

Storia e origini:

Le origini del Mojito sono un po controverse ci sono molte storie legate a questo Drink a me è piaciuta molto quelle che lega questo cocktail al pirata inglese Francis Drake, sarà che a mio avviso bere un Mojito va bevuto in spiaggia altrimenti non si riesce ad assaporare al meglio questo drink fresco e dissetante, tornando alla storia siamo nel XVI secolo nel Mar Dei Caraibi il Cavaliere Francis Drake si diverte a fare il corsaro tra Puerto Rico e Nassau, ed è proprio qui in una delle locande di Nassau che il Pirata Drake, riesce a piazzare una partita di Aguardiente (rum non invecchiato) di bassa qualità, frutto di un abbordaggio del giorno precedente e qui che chiede di addolcire il suo Rum con del lime, acqua, zucchero di canna e una specie locale di menta, la hierba buena (menta tipicamente cubana).

Il nome potrebbe derivare da Mojadito che in spagnolo vuol dire umido o da mojo, un condimento usato per marinare, sia legato ad un termine vodoo, Mojo, che significa incantesimo.

Ingredienti e dosi per un Mojito perfetto:

  • 3 ml succo di lime
  • 45 ml rum silver dry
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • Acqua gassata / acqua di Seltz / soda
  • Un rametto di Hierba buena (in alternativa Menta)

Accessori:

  • Tumbler
  • Bar spoon
  • Muddler (pestello)
  • Cannuccia da cocktail


Preparazione Mojito:

Prendi il bicchiere, un Tumbler o un recipiente alto va bene lo stesso, aggiungi lo zucchero e un paio di spicchi di lime, mescola il tutto, aggiungi la menta e con il Muddler inzia a pestare molto delicatamente, aggiungi il ghiaccio fino a riempire il bicchiere, versa il rum e l'acqua gasata o la soda, mescola il tutto con il Bar spoon, cerca di portare il succo sul fondo fino a metà bicchiere, aggiungi qualche rametto di menta come decorazione, in questo caso puoi aggiungere una cannuccia da cocktail.


Possibili varianti della Ricetta Originale

Con qualche piccola modifica puoi ottenere delle varianti del Mojito a seconda del tuo gusto personale:


Virgin Mojito:

Versione analcolica del Mojito, sostituisci il rum con della gassosa o della ginger-ale.


Dark Mojito:

In questo caso puoi sostituire il Rum silver Dry con del Rum Scuro, il sapore sarà più intenso ma il risultato altrettanto buono.


Mojito Fruit:

In questa versione è tutta questione di fantasia e gusto personale, le dosi e la ricetta di base è quella originale puoi creare il tuo Mojito personale sperimentando combinazioni di frutti :

  • 3 fettine Limone e 3 di Ananas (sostituisci il lime)
  • 3 fettine Limone e 3 Fragole (sostituisci il lime)
  • 4 Marandini Cinesi (sostituisci il lime)
  • 3 Fettine di Zenzero (+ ricetta originale)
  • 1 Kiwi (+ ricetta originale)

Consigli per un drink perfetto:

Uno degli ingredienti fondamentali del mojito è la menta e la qualità della menta è quello che farà la differenza nel tuo mojito, quindi i consigli che ti do sono proprio sulla menta.


La ricetta originale prevede l'utilizzo della Mentha x Villosa var. Nemoros (Yerba Buena) la tipica menta cubana, nella grande distribuzione non è facilissima da trovare, cerca in qualche vivaio specializzato qualche piantina e perchè nò prova anche a coltivarla, non è poi così difficile, è possibile anche trovare i semi in rete e con un po di pazienza puoi provare a coltivare la tua Yerba Buena, la soddisfazione nel prepararsi il Mojito con la tua Menta ti assicuro che non è da poco.


Fai attenzione quando "Pesti" la menta e il lime, la menta deve essere leggermente pestata, prova a pestare prima lo zucchero e il lime, poi aggiungi la menta e pesti con più delicatezza.

Ricetta Mojito
Ricetta Mojito

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×