scrivi

Una storia di Rosa_Piagge

0

La volpe e il cane

Pubblicato il 10 luglio 2017

Un cane si ritrovò a vagare in un grande e fitto bosco, quando ad un tratto, incontrò una volpe.

Questa, incuriosita, iniziò a girargli attorno.

Il cane infastidito gli abbaiò contro e lei in un lampo sparì.

Solo, camminò senza meta per giorni e giorni, perdendo il senso dell’orientamento, privo di forze e senza cibo.

Non riuscendo a trovare la strada per tornare in città, stanco morto per il lungo cammino, si accucciò ai piedi di un grosso albero e si addormentò.

Si svegliò di soprassalto nel cuore della notte, spaventato dai versi degli altri animali selvatici.

Iniziò a correre a più non posso ma nel buio non potendo vedere quasi nulla, scivolò in un ruscello.

Cercò di aggrapparsi disperatamente a qualche tronco ma la corrente, troppo forte, lo trascinò con sé.

Il mattino seguente, quando riaprì gli occhi, vide di nuovo la volpe.

In pratica, proprio lei, che era stata trattata in malo modo dal cane, gli aveva salvato la vita.

Il cane resosi conto di aver sbagliato nei confronti della volpe, si scusò immediatamente, ringraziandola per quello che aveva fatto per lui.

Insieme s’incamminarono di nuovo e la volpe gli indicò la via per la città.

© Rosa Piagge

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×