scrivi

Una storia di Salinger23

L'audizione

-parte quarta-

61 visualizzazioni

Pubblicato il 09 giugno 2018 in Altro

0

La segretaria ha capelli arancio vivo; e mentre sfilo; entrando, mi osserva. Storce il naso, e scarabocchia qualcosa sulla sua personalissima playlist delle audizioni.

Luca è vestito con quel misto elegante casual che a me piace. Mi vede e mi saluta. Poi riprende a fare quella che stava facendo prima che entrassi.

Luca ha l'aria di essere a suo agio. Lo capisco da come mi osserva. Da come inclini le spalle. Come muova la penna tra le mani. Tutto questo mi conforta. Mi porto sensuale verso lui e lui mi sorride.

Oggi sono vestita Les Copains, con la mia collana porta fortuna di Great Frog.

Luca al ristorante è stato così disponibile; concorde nello scambiarci il numero di cellulare. È partita da lui la faccenda del provino. Insomma, non che a me non facesse piacere essere adulata; sono abituata a questo rituale; ma Luca sentivo che fosse differente dagli altri. Rassicurante e deciso. Attraente e non stupido. Poi, invece, quando chiamandomi in disparte ha cominciato il sermone del "mi hai frainteso"; beh, ho capito che fosse come tutti gli altri uomini.

Mentre parlava infarcendomi di idiozie, lo guardavo con compatimento. Ancor più, quando ha voluto accarezzarmi la faccia, mentre sconvolto in volto, ha sospirato per questa reietta uscita dal bagno che si reggeva la mano sinistra sporca di sangue.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×