scrivi

Una storia di Massimo.ferraris

6

Penso

Pubblicato il 17 settembre 2017

A volte penso troppo, in modo astratto,

col rischio di veder le cose accavallate,

un tumulto di immagini ed intenti

in cui è difficile trovare via d'uscita.

Altre invece sono vuoto,

come un sacco pronto da riempire,

ma con nessuna voglia di iniziare,

troppo fuori dal me stesso che conosco.

Nel mezzo ci sta il modo migliore per trovare

le soluzioni ai quesiti della vita,

o forse solo il modo di vedere

ciò che accade con spirito migliore.

Difficile capire quando arriva

il momento giusto da cui poter partire,

con la giusta analisi interiore

che splende come il sole all'imbrunire.

Quindi penso, di continuo e in ogni luogo,

lasciando che tutto trovi spazio,

cercando le ragioni ed i perchè,

facendomi domande senza sosta.

Non rischio di impazzire, lo so bene,

d'altronde siamo fatti per capire,

usiamo tutti i sensi e analizziamo

le diverse sfumature della vita.

E penso che ciascuno debba osare

e aver la giusta dimensione,

in cui far quadro dei pensieri

e vivere magari più felice.

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×