scrivi

Una storia di angelaaniello

Flamingos

Acrilico su tela di Michele Maggio

902 visualizzazioni

Pubblicato il 01 settembre 2018 in Poesia

0

Cercano se stessi i fenicotteri

nel mare a specchio

con lunghe gambe di sogni

e ali tenaci per voli fugaci.

Trasformano i morsi della vita

in dolci visioni, al cielo protesi

per amor di vero

e alla terra di vulnerabile eleganza.

Gocciolano regale bellezza

nel sussurro d'un tacito desiderio

corteggiando l'amore a primavera

in alchemiche danze

d'un intenso rosa piumato.

Corrono via dall'inverno,

quando il vento si tinge

di neri ululati,

nel cerchio di stringenti bisogni,

magma di sentite assenze.

Si fa carico d'anima

lo sguardo assorto di

chi li contempla

cominciando il viaggio del cuore

che mai sfuma.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×