scrivi

Una storia di TonyErrico

il bisogno di sempre

Pubblicato il 06 dicembre 2017 in Altro

Tags: abbracci intertwine sempre tonyerrico

0

Forse siamo stati quelli che nessuno più conosce

e forse siamo stati quelli che hanno perso le parole

Quelli che non si ritrovano più nelle lunghe camminate,

mentre le mani si stringevano e il sole andava giù.

quelli che, nelle parole dette hanno creduto poco

quelli che, ancora ci crediamo senza chiedersi il perché

quelli che, ci immaginiamo il mondo bello che non c’è

quelli che, hanno armadi vuoti e sogni nei cassetti

quelli che, prendono la vita a schiaffi o arrivano al dolce

quelli che vogliono uscirsene piano, senza luci e riflettori,

quelli che, dicono “che cazzo di vita!”

quelli che, la vita la giocano a dadi,

quelli che si fottono da soli nel letto,

quelli che non hanno rispetto e pensano che la pioggia lavi i peccati

quelli che, pieni di oggi e “poi ci penso”

quelli che, giocano ancora anche se poi piangi tu

chiunque siamo, ovunque andiamo, senza renderci conto a volte di ciò che diciamo,

siamo fottutamente bambini sempre in cerca di abbracci…

Ero bambino anch’io…

lo sono, ancora.

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×