scrivi

Una storia di LuigiMaiello

5

Poesie Metropolitane in Love: i poeti parlano d'amore.

Le poesie vincitrici saranno stampate su dei manifesti attaccati nelle zone più romantiche di Napoli e recitate in un video.

Pubblicato il 09 febbraio 2017

“I ricchi hanno Dio e la Polizia, i poveri stelle e poeti...”

(da una cella della Palestina)

È finita solo da qualche giorno la Gara creativa Poesie Metropolitane, che ha visto la partecipazione di tanti poeti, con più di cento poesie, e per noi di Intertwine è stato un gran piacere far parte della giuria.

“L'amor che move il sole e l'altre stelle”.

Poesie Metropolitane in Love: questo il tema del concorso, con poesie che potevano essere sia in italiano che in dialetto, purché inediti e inerenti l’amore, logicamente.

Poesie metropolitane è un'associazione culturale no profit nata per iniziativa di Rosa Mancini e Alessandro Tolino.

Come si può ben capire dal nome, lo scopo è di divulgare la poesia “urbana” e inedita in giro per il territorio, e per farlo l’associazione organizza eventi, pubblica versi delle poesie del poeti metropolitani sui manifesti in città, ma anche su calamite attaccate in giro.

In principio le poesie vincitrici di Poesie Metropolitane in Love dovevano essere tre, ma poi si sono verificati casi di parità, e allora perché escluderne alcune a favore di altre?

“Melius abundare quam deficere”

afferma una saggia locuzione latina e di certo non ci sognavamo di andare contro i nostri antenati, per cui le poesie vincitrici sono passate a cinque e saranno stampate tutte su dei manifesti attaccati nelle zone più romantiche di Napoli e altre zone della Campania.

Le poesie, inoltre, saranno protagoniste di un video, con le voci di Pier Macchiè, Simone Spirito, Marco D'Anna e Fabiana Martone.

Il video sarà pubblicato sul sito di Poesie Metropolitane e sui vari canali social dell’associazione.

La presidente dell'associazione Rosa Mancini insieme a Paola Capocelli a un evento organizzato dall'associazione.

Basta aspettare ancora poco!

Manifesti, foto e video con le poesie vincitrici verranno infatti pubblicati il 14 febbraio, in occasione di San Valentino.

Per noi è stato un vero piacere partecipare come giuria a quest’iniziativa, in cui abbiamo “incontrato” anche vari autori già iscritti a Intertwine, oltre alla poetessa Paola Capocelli, nostra grande amica, che insieme a Maria Concetta Dragonetto, si occupa dei contenuti e dei progetti di poesie metropolitane

L'omaggio di Poesie Metropolitane a Pino Daniele.

Ecco le poesie vincitrici:

Primo posto: "Protentio" di Francesca De Vito

Secondo Posto: "Voce amata" di Luigi Formisano

Terzo Posto: "Smania d'amore" di Marcella Altiero

Terzo Posto: "Ogni volta che ritorni" di Raffaele Ventola

Terzo Posto: "Maree" di Anna Pietrunti

Queste invece sono le poesie urbane vincitrici della scorsa edizione, affisse in giro per la città di Napoli.

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×