scrivi

Una storia di steo

0

Perché l'università ci rallenta

e perché abbiamo bisogno di più StartupWeekend

Pubblicato il 31 luglio 2015

Questa è una storia del 21 Aprile 2015, che scrissi sul blog di Intertwine e che ho tenuto a portare quissù.

Startup Weekend Logo

Questo weekend ho partecipato come coach a StartupWeekend Benevento. SW è un evento in cui i partecipanti hanno la possibilità di rendere la propria idea una realtà imprenditoriale in 54 ore.

La cosa più bella che noto in questi eventi è la voglia di imparare e crescere dei partecipanti.

E' il motivo per cui ti viene spontaneo condividere la tua esperienza e mettere a disposizione il tuo tempo.

SW Benevento

Altro aspetto che mi piace tanto dello StartupWeekend è incontrare Developer più giovani di me, che mi ricordano come è iniziare da zero, cosa vuol dire essere il motore di qualcosa.

Ero già stato come coach allo StartupWeekend Napoli, che aveva avuto per tema la “Sharing Economy” e l’esperienza mi è piaciuta talmente tanto, che ho voluto ripeterla.

Startup Weekend Napoli

In tutto questo mio entusiasmo c’è qualcosa che, invece, mi piace molto meno: la voglia di acquisire competenze e la difficoltà nel trovare lo strumento adatto per ottenerle.

Mi spiego. Mi è capitato, parlando con qualcuno dei Developer, di chiedere:

Ma tu conosci <questa> o <quella> cosa?Sai fare <questo> o <quello> ?

La risposta, spesso, era: No. E quando ho chiesto il perché la risposta unanime è stata:

Perché all’Università queste cose non me le hanno insegnate

al massimo un po’ di <questo> o <quello>.

Devo essere sincero, in generale non sono uno che ama sentire le persone giustificarsi o scadere in vittimismi stupidi ma, ad essere ancora più onesti, questa volta non sapevo che cosa rispondere perché, in fondo, comprendo bene la loro situazione.

Partendo dal presupposto che oggi la rete rappresenta una buona via di apprendimento al di fuori dell’università, bisogna entrare nell’ottica che non tutti sono in grado di crescere in maniera autonoma e che l’Università dovrebbe servire esattamente a questo.

Quando ho iniziato la mia esperienza con Intertwine avevo davvero poche competenze, probabilmente meno di quelle che alcuni di questi ragazzi mi hanno mostrato; dopo 2 anni le competenze acquisite mi permettono di entrare perfettamente nel mercato del lavoro, nonostante ancora non mi sia laureato.

Durante il suo speech a SWBenevento, Antonio Perdichizzi ha fatto una considerazione:

Si spendono 1-2 anni a inviare curriculum e

sperare di trovare lavoro dopo la laurea rimanendo bloccati

e senza acquisire competenze […] perché non utilizzarli per vivere un’esperienza imprenditoriale?

Quello che sto cercando di raccontarvi in queste righe è proprio questo;

bisogna spendere del tempo per se stessi, per crescere, fallire, ripartire e ottenere risultati.

SW Benevento

Bisogna perdere tempo perché è in quei momenti che la mente è più libera, più favorevole alla crescita.

Non bisogna focalizzarsi solo sull’Università, arrivare a quel punto in cui di qualsiasi cosa si parli la risposta diventa:

Devo studiare

Perché così non si cresce, anzi.

Con questo non voglio dire che l’Università non vale nulla, che è una perdita di tempo o che non fornisca alcuna opportunità, lungi da me; quello che intendo è che per crescere bisogna liberarsi della comodità di essere studenti e di non doversi preoccupare del lavoro, delle competenze, dei macigni che vi cadranno addosso pesantissimi se non cercate di alleggerirli da ora.

E’ per questo che nel titolo ho scritto che ci devono essere più Startup Weekend.

Perché fare Startup è una esperienza importante come l’Università

se non addirittura di più.

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×