scrivi

Una storia di lisa1949

Parole senza voce

quando  le trovi lontane

Pubblicato il 24 gennaio 2018 in Poesia

Tags: espressioni parole rincorrere sensi

0

PAROLE SENZA VOCE

Parole

dissetano la mente,

verbi mai coniugati, vuoti.

Display, illusione

foglio che inganna.

Le posi, navigano sperdute

prive di eco, svaniscono.

Si diffondono mute,

rapite da stranieri occhi

carezzate da un’effimera,

sfuggente attenzione.

Utopie spezzate,

frammenti di elogi percepiti,

stantie emozioni elargite

nell’ inumana solitudine.

Plagiata, cruda bugia cieca

al buio i miei pensieri

precipitano, sprofondano.

Parole,

partorite senza mèta,

immaginate, sincere,

sterili, capitolano

nella rete ingannevole,

restano imprigionate e aride,

inutili, spinte dall’astinenza,

dello scrivere ossessivo,

dal nulla che ti affascina.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Intertwine è la community che connette scrittori, lettori e creativi che guardano il mondo con occhi diversi.<br>Iscriviti, è gratis.

Intertwine è la community che connette scrittori, lettori e creativi che guardano il mondo con occhi diversi.
Iscriviti, è gratis.

Intertwine è la community che connette scrittori, lettori e creativi che guardano il mondo con occhi diversi.
Iscriviti, è gratis.

No, grazie
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×