scrivi

Una storia di Blues

Storie da bar

166 visualizzazioni

Pubblicato il 29 maggio 2018 in Humor

0

Storie da bar

Un pomeriggio d'inverno avevamo organizzato una partita a "Sciacchetra" al

"Ginger " bar, un "Tavernello" piuttosto malfamato frequentato da personaggi un po' "Garganega" !

Eravamo io, "Petrus", Dom Bairo e Jagermeister, un tedesco dal "Passito" alquanto "Refosco".

Ad un tratto, dalla porta entra un energumeno dalla lunga "Barbera" e anche un po' "Calvados", evidentemente già in preda ai fumi dell'alcol, che, appena vede Jagermeister gli si avvicina con fare "Lambrusco" e tenta di dargli un "Cartizze" sulla faccia!

L'altro, con un'agile mossa, scansa il colpo e, "Raboso" più che mai, lo prende per il " Collio "e lo apostrofa con fare "Prosecco"; non mi "Tocai" !

altrimenti scateno l"Inferno", ti faccio scendere una "Lacrima Crhisti" e ti riduco come una "Ribolla gialla"!

A questo punto si alza "Dom Bairo", un omone altrettanto massiccio, che, col suo fare "Cortese" e "Soave" separa i due contendenti e, con aria "Bonarda" dice loro; basta ragazzi!

non fatevi "Sangue di Giuda" amaro, prendetevi un "Dolcetto" e calmatevi che sembrate due "Primitivi di Manduria" altrimenti , se mi gira il "Bardolino", mi costringete ad estrarre il mio "Cannonau"e a ridurvi come due "Vernaccia"!!

Per fortuna gli animi si acquietarono e l'oste, che in quel giorno compiva gli anni gridò; dai ragazzi, va tutto bene!, offro da bere a tutti !

Cosa volete di più dalla vita!.....e tutti gli altri in coro....un "Lucano" !!!

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×