scrivi

Una storia di Ilesici

1

Agonia di ricordi

Pubblicato il 03 gennaio 2017

Non sono mai stata una tipa forte, proprio mai. Ho sempre fatto finta.. ma in realtà avevo bisogno disperatamente della mano di qualcuno che mi dicesse "hey, va tutto bene".

La mia insicurezza non mi permette di credere in me, mi sento costantemente indietro, mi sento in retromarcia. Per quanti passi faccio in avanti altri mille mi tirano indietro. Sono sbattuta dal destino. Poi niente, sei arrivato tu. Mi hai fatto credere che poteva essere possibile andare a 250 km/h, che non dovevo per forza stare a terra, ma potevo toccare il cielo.. facilmente. Mi hai fatto credere in te, in me, nelle possibilità. E cavolo.. é stato così, davvero. Per mesi ho visto il paradiso, ho visto la vita vera, ho visto come dovrebbe essere.

Ora é tale e quale a prima. E non c'è cosa peggiore, sai perché? Quando non conosci qualcosa e la desideri e non puoi ottenerla fa molto male. Ma non ne sentì la mancanza. Non ne senti la necessità. Non hai il ricordo del calore sulla pelle. Invece quando hai già Vissuto, con la V maiuscola, piombare nel buio ti è davvero costoso. Ti toccano mesi di agonia. Il ricordo ti scotta dall'interno... E non puoi far altro che arrenderti a te stessa.

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×