scrivi

Una storia di SabrinaMonno

2

Il Perdono

Pubblicato il 13 luglio 2017

"Il cielo sopra Berlino" WIm Wenders ( 1987 )

IL PERDONO

L'ombra delle candele nasconde la

rossa vergogna del nostro volto, per

poco ancora, vince la timida luce.

Perchè vergogna? Perchè timore?

Io ti perdono, perdono le tue

debolezze, perdono le tue maschere,

i tuoi silenzi. Perdono ciò che,

tra le braccia e le lacrime tue,

unitesi dolcemente alle

fuggitive mie, hai accarezzato

e custodito. Perdono ed incito

me, ora qui, immersa nell'infernale

calore mediterraneo, ad accogliere

quel pizzico di dolcezza

a me tanto ostile.

Ed ora che la mano mia non so

come tenderti, ora che, distante,

parole di conforto non posso più

sussurrarti, una candela

lascerò bruciare all'infinito.

Perdona le paure, perdona

l'insicurezza, perdona la persona

velata dal terrore d'essere

scacciata!

Racchiuso in questi versi,

il calore del mio abbraccio

sentirai esplodere nella gioia

di una vittoria e nel dolore

del tuo fragile cuore.

Perdona colei che stringo.

Guarda ciò che non riveli, ciò

che mi permetti, ancora, di sfiorare.

Io quel tesoro lo perdono.

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×