scrivi

Una storia di Semaxa

Questa storia è presente nel magazine Ricette Cocktail Alcolici

Ricetta e preparazione dello Spritz

Cocktail a base di Bitter

107 visualizzazioni

Pubblicato il 02 agosto 2018 in Tutorial e How to

Tags: Aperol Bitter Cocktail Drink ricetta

0

SPRITZ COCKTAIL: ISTRUZIONI PER L'USO

Storia e origini:

La storia dello spritz sembra abbia origine nell'Impero austriaco, dove i soldati abituati ad un consumo di birra, per stemperare l'elevata gradazione alcolica dei vini veneti li avrebbero allungati con del seltz o acqua frizzante; da qui l'origine del nome, sembrerebbe derivare dal verbo tedesco austriaco spritzen, che significa "spruzzare", il gesto appunto di allungare il vino con l'acqua frizzante.


Come cocktail lo spritz nasce intorno gli anni venti e trenta del Novecento a Venezia, quando si pensò di unire all'antica usanza l'Aperol.

Acquisita un'enorme popolarità a Venezia, a Padova e nell'intero Veneto a partire dagli anni settanta, lo spritz diventa un cavallo di battaglia dell'Aperol con la denominazione di “spritz veneziano”.

Ingredienti e dosi per un Aperol SPRITZ perfetto:


  • 60 ml di prosecco
  • 40 ml di Aperol / Campari
  • q.b. di soda/seltz
  • Mezza fetta d'arancia

Accessori:

  • Calice Vino / Old fashioned
  • Bar spoon

Preparazione Spritz:


Prendi il bicchiere, un calice da vino va bene è possibile utilizzare anche un old fashioned, riempi con del ghiaccio, aggiungi il prosecco, aggiungi il bitter la ricetta originale prevede l'utilizzo dell'Aperol e infine Seltz / Soda / Acqua frizzante.


Prendi la mezza fetta d'arancia e poggiala in superficie.



Sostituisci l'Aperol con del Campari,
per uno spritz più DECISO


Possibili varianti:

La ricetta originale come ti ho fatto vedere prevede l'utilizzo dell'Aperol, la quantità di Seltz fa anche la sua parte, ma diciamo che è una questione di gusto, ovviamente variando la componente analcolica otterremo uno Spritz più o meno carico.

Vediamo alcune varianti:


Campari Spritz:

Semplicemente sostituisci alla ricetta originale il Bitter Campari anzichè l'Aperol, il risultato sarà un cocktail dal colore molto più deciso non avrà il classico color arancio ma sarà più un rosso, il gusto è decisamente diverso, mentre l'aperol spritz risulta essere quasi dolce, il campari restituisce al cocktail un tono molto più deciso e leggermente amaro.


Cynar Spritz:

Anche qui si ruota attorno al bitter, sostituisci l'aperol con del Cynar, gusto particolare molto deciso e con note amare.

Cammarota Spritz
Cammarota Spritz

Pirlo:

Questa variante ha origini bresciane, anche se personalmente ho provato questa variante nei quartieri spagnoli a napoli, una vecchia Enoteca ha fatto la sua fortuna con il suo Spritz venduto a pochi euro, sto parlando del famigerato CAMMAROTA.

Se passi per napoli uno Spritz nei quartieri spagnoli è un esperienza da non perdere.


Bene in questa variante, invece del prosecco utilizza del vino bianco fermo STOP.

Aperol Spritz

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×