scrivi

Una storia di Sara.coppola.39

Come foglie

Senza mai toccare terra

1K visualizzazioni

Pubblicato il 24 ottobre 2015 in Poesia

Tags: autunno cielo foglie speraze

0

Ogni foglia cade e così anche un pezzo della mia anima,

ogni goccia di pioggia scende dal cielo e così cadono tutte le mie speranze,

si spogliano gli alberi e così mi spoglio delle mie insicurezze.

Il cielo è grigio e così anche il mio sguardo,

c’è il freddo e così anche nel mio cuore è di nuovo inverno,

si nasconde il sole come ogni mio sorriso.

Il vento soffia nei miei capelli, come le paure nella mia mente,

la neve cade sui miei ricordi senza mai atterrare al suolo

il freddo ha congelato le mie mani e cosi anche ogni mia certezza.

Sono stanca delle nuvole che non restano,

sono stanca del sole che non torna.

Sono stanca di me che non ho più il coraggio di guardare il cielo.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×