scrivi

Una storia di BarbaraVilla

4

Martina continua a ballare

e quest'anno potrà fare danza classica

Pubblicato il 13 dicembre 2016

Guardavo i fuochi d’ artificio abbracciata a mamma e ogni tanto sobbalzavo e stringevo più forte Anita, la bambola che mi regalò nonna Maria, la prima volta che venimmo a trovarla qui a Nizza. Mamma e papà si innamorarono di questa città ed ora eccoci qui. Questa ora è casa mia, anche se sono romana de Roma.

14-07-2016 Festa Nazionale. Non ho capito bene cosa si festeggia, ma non ho ancora sette anni, non posso sapere tutto. Però deve essere qualcosa di grande, perché c’è tantissima gente e tutti sono felici. Un'intera città che canta, balla e ride. Ci sono anche le bancarelle con i dolci e io ho mangiato un sacco di caramelle. Ora mi fa un poco male la pancia, ma non lo dico, altrimenti papà mi sgrida dicendo "te l' avevo detto", lo dice spesso. Lui sì che sa tutto e ha sempre ragione. O quasi. Stasera ha ripetuto spesso "Libertè, egalitè, fraternitè", ma non credo che il signore, sul camion bianco che ci sta venendo addosso, ci considera suoi fratelli. I fratelli giocano insieme, litigano sì, ma poi si abbracciano. Papà con il suo va a pesca, parla di cucina e calcio e di Francesco Totti.

Qui tutti scappano e urlano. Papà mi stringe al petto e corre forte, mamma singhiozza e nonna ripete "Madonna mia Madonna mia". Solo un'altra volta l'aveva detto così tante volte e piangendo, quando nonno se ne è andato in paradiso a giocare a briscola con Aldo Fabrizi, Alberto Sordi e Gianfranco Funari. Vedo la gente cadere come i birilli di mio cugino Lorenzo, ma quelli sono di plastica e non piangono.

Non vedo più la mamma, non sento la nonna e noi siamo caduti. Papà mi ha promesso che quest'anno potrò fare danza classica. Nonna mi ha regalato le scarpette e il tutù e mamma dice che mi farà un bel chignon, che i capelli ora sono belli luoghi. Sono felice, anche se non capisco perché ci stanno coprendo con un lenzuolo bianco.

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×