scrivi

Una storia di Massimo.ferraris

2

Fiore di campo

Pubblicato il 06 febbraio 2017

Una distesa, un mare colorato che si perde all'orizzonte, la pace di un luogo che fa tornar bambini. E' questo che riempie gli occhi, lasciandoti dentro una gran pace, lavando via la stanchezza ed i problemi. Osservi dall'alto e sai che ne fai parte, nonostante le vesti che tu porti, i sogni, le amarezze o le illusioni. Sei uno tra tanti, un fiore di campo che assapora la luce e si fa cullare dal vento. Perchè un fiore di campo non ha dubbi e nemmeno si domanda del perchè di ciò che è. La terra lo trattiene, lo nutre e disseta, anche quando la pioggia batte forte schizzando intorno e le radici affondano con la certezza che nulla lo smuoverà, mai lo sentirai lamentarsi, gli basta solo sapere che le nuvole si squarceranno e tutto sarà di nuovo bello.

Perchè un fiore di campo non si fa mille domande, la sua vita dura quanto un battito di ciglia, riposa la notte e mostra i petali al mondo, perso tra mille altri fiori che come lui riposano sereni.

E' forte e non ha paura, riesce a farsi largo tra le asperità e le brutture, illuminando di colore ciò che è oscuro. E' la sua arma più letale, che sconfigge il lato triste della vita, e lo fa con semplicità, strappando la bellezza al nero opaco. Così rimani in piedi e allarghi le braccia, facendoti attraversare dal profumo che avvolge ogni cosa al suo passaggio; è questo ciò che cerchi, che senti senza esprimere pensieri. Il fiore di campo non pensa, né parla o cerca le ragioni, si lascia cullare nei giorni in cui già sa di dover cedere il passo ad altri fiori. Questo mare che non ha fine, da navigare sfiorandolo col palmo della mano, è un elemento che sfugge alla comprensione, è puro istinto, il soffio del Creatore.

E' un luogo sicuro, l'approdo perfetto, quell'isola che non c'è su cui posarsi come una farfalla, sentendoti cullato e allo stesso tempo amato. Gli occhi chiusi, il rumore di un battito d'ali colorate, il fremito che percorre lo stelo trasmettendoti energia, mentre dentro di te scoppia l'estate, una di quelle pure di quando ancora eri bambino.

Il fiore di campo sembra osservarti e ti sussurra vento e aromi da ascoltare, non con gli occhi ma col cuore, perchè è lì che sta la vera essenza di chi vuol essere migliore.

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×