scrivi

Una storia di Antonella

6

Anima gemella

Pubblicato il 04 agosto 2015

All'improvviso arrivò la pioggia.

Il cielo chiuse le porte al sole,

le nuvole correvano veloci,

l'una contro l'altro.

Un gran boato squarciò il cielo

elettricità e poi pioggia.

Un ombrello aperto

io zuppa d'acqua e tu lì.

I tuoi occhi che cercano

una via d'uscita,

io che mi faccio silenzio.

Camminiamo vite parallele.

Viviamo stagioni finite.

Corriamo incontro al domani.

E poi piove ...

Un ombrello aperto

Noi,

pensieri liquidi

che si mescolano

si confondono

si cercano

si riempiono di nuvole.

E poi ...

è ancora pioggia.

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×