scrivi

Una storia di Antonella

2

A tremila isolati da te

Pubblicato il 15 marzo 2017

A tremila isolati da te

ovunque io possa essere

in qualunque angolo di cielo

su questa terra ci sarà sempre

un angolo di mondo

dove non mi sentirò mai fuori luogo.

Un giorno le tue labbra sfioreranno le mie ed io le schiuderò per lasciarmi riempire di te.

Fosse solo per un'attimo

fosse solo anche l'ultimo dei miei giorni di sole

le tue mani intreccieranno le mie

e sfiorandosi, pelle a pelle,

respirerei nel silenzio

tutta me stessa

finchè il giorno vorrà.

"Tutti questi segni sul mio viso

Raccontano la storia di chi sono

Cosi tante storie di dove sono stata

E come sono arrivata dove sono

Ma queste storie non hanno significato

Quando non hai nessuno a cui raccontarle

E’ vero

Io sono stata fatta per te..." (cit.)

Inizia a far sentire la tua voce attraverso le tue storie. Iscriviti, è gratis.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×

Ops, c'è stato un errore. Riprova più tardi.

×

Sicuro che sia questa l'email?

×

Email non valida

×