scrivi

Erotici

Storie consigliate



Una passeggiata al parco

Era il 24 Luglio del 2012, a Milano c'erano 34 gradi e di persone in giro, alle 19.00, ce n'erano ben poche. Girovagavo per il parco in compagnia del mio cane e di un...

Vi presento Mr. White

Sono Chiara. Non sapete niente di me, potete immaginarmi nuda, in punta di piedi che allungo una mano dalle dita affusolate verso di voi che state per leggere i miei...

Aveva un visetto normale...

Durante l'ultimo periodo di permanenza in una grande città del nord, durato alcuni anni, ho scoperto di avere una particolare sintonia con una collega. Avevamo gli...

Giovani Fuochi - incipit

Nient’altro che una calda sera d’estate. Sulla mia città splende una luna apolide: afa e caldo insudiciano l’aria. Quasi nessuno in giro per strada. La mia stanza...

Giovani Fuochi - Incipit

Nient’altro che una calda sera d’estate. Sulla mia città splende una luna apolide: afa e caldo insudiciano l’aria. Quasi nessuno in giro per strada. La mia stanza...

BURTON NEL BIANCO NATALE

La birra cominciava a girare e la gente a diventare aggressiva. Burton se ne stava nel suo angolino a sorseggiare una ceres mentre gli altri sembravano darci dentro,...

UCCELLAGIONI

Uccellagioni (..insoliti connubi.) Simone l’aveva lasciato per uno scrittore di genere preferendo una vita agiata e più distensiva anche se noiosa, a quella...

La dimora porca

Erano in molti, quella sera, in quella villa. Tutti pieni di aspettativa. Si anelava a qualcosa. Nessuno soddisfatto del presente. Tutti intensamente proiettati al dopo....

Il Respiro del Diavolo Parte 4

« Che giornata di merda, volevo solo scoparmi quel gran manzo, del buttafuori. Invece no, sono morta. Sono morta soffocata dal mio stesso vomito? No. Eroina? No....



Storie consigliate



Il Respiro del Diavolo Parte 3

Il sole si stava svegliando lentamente, come un neonato si affacciava al mondo per la prima volta, mostrando il volto della crudeltà, sui cadaveri bruciati, i lamenti...

Margot del Luna Park

Margot del Luna Park (... “f” for fake). Margot, alias Marguerite Ormandy è un po’ naif e un po’ cialtrona, non certo quel tipo pregiato di selvaggina di...

L'obbedienza Pt.1

La pioggia martellava monotona sulla grande vetrata del soggiorno. Pioveva dal mattino e la luce era debole quasi invernale, l'autunno era in anticipo e la stagione si...

Il respiro del Diavolo Giorno 2

Si sentiva strana. Mai era successo, il suo sesso vibrava. Vibrava come un Sol Minore di una chitarra spagnola. Ripensò alla giornata precedente. Ripenso a lui, per la...

Il respiro del Diavolo Giorno 1

Racconto a puntate Inizio per caso, in ufficio, dopo mesi di sguardi, frecciatine e mini gonne corte, pantaloni sistemati al momento giusto, le scollature primaverili...

L'ascensore

Il tempo scorreva con esasperante lentezza in quel buio soffocante. Ogni tanto mettevo mano all'accendino e guardavo l'ora: ne erano già trascorse due, da quando eravamo...

Rendez-vous.

Rendez-vous, (..noi di noi). Mentre fuori s’odono attenuati i rumori del traffico cittadino, il calpestio dei piedi sui marciapiedi, il vociare animato della...

Rastaman

La vita all'interno del collegio, tra lezioni in aula al mattino e studio in camera al pomeriggio, procedeva su un palloso binario di noia. Non esistevano diversivi che...

'MEMORY OF SKIN'

MEMORY OF SKIN It is the memory of you that it binds me tonight Under this emaciated moon What she clutches my broken heart. It sprinkles of a bitter saliva The lips of...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×