scrivi

Erotici

Storie consigliate



Memorie del Collegio  Pt.2

La vita all'interno del Collegio, tra lezioni in aula al mattino e studio in camera al pomeriggio, procedeva su un palloso binario di noia. Non esistevano diversivi che...

Memorie del Collegio Pt.1

Il Collegio svizzero - Pt.1 Guardo le acque scure del lago, riflessi d'argento su una lastra d'ossidiana, nei vapori del primo mattino. Piccole creste di spuma candida...

SMS

1 Lei: sono in magazzino a fare l’inventario… sono congelata… scaldami! Lui: Tu sei in magazzino, io arrivo da dietro e ti prendo. Ti porto sotto l’ufficio e...

Italian Sexy show

Aveva lavorato fino a tardi per tutta la settimana, la sera era troppo stanco per uscire, solo fatica e caldo dall'alba al tramonto, nessun momento di relax. Inoltre non...

Memorie del Collegio

Avevamo passato la serata ai Navigli Marco ed io, intorno a noi, frotte azzimate di Yuppyes a caccia di figa, si accalcavano vagando per locali e dehors lungo i...

L'ascensore

Il tempo scorreva con esasperante lentezza in quel buio umidiccio. Ogni tanto mettevo mano all'accendino e guardavo l'ora: ne erano già trascorse due da quando eravamo...

MMMMM

Che bella quella signora bionda slanciata dal portamento elegante, lo seguita per giorni senza dirle niente per la mia timidezza, lei accortasi senza troppi complimenti...

POSSO VENIRE A DORMIRE DA VOI?

Antoine, il famoso conduttore francese, di una delle trasmissioni più originali del 21 secolo "posso venire a dormire da voi?" Scomparve dopo un episodio assai strano....



Storie consigliate



Pixel e Chanel

Oggi ho festeggiato il mio decimillesimo selfie. Sono passati solo quattro anni da quando ho cominciato, il che fa una media di 7 al giorno. Sono stati anni stupendi che...

Torta nuziale

Mi sveglio madida di sudore, il respiro corto mi permette appena di tirarmi su. Levo le coperte mentre la fiamma dentro brucia ancora. Inspiro lentamente. Accendo il...

LA COPPETTA DI GELATO E IL FILONCINO DI PANE

Rimasero sul tavolo della cucina tutta la notte. Lei si sciolse. Lui s’indur...

Audace

AUDACE Dovevo solo farle mettere una firma sul contratto di polizza che era stato stipulato il giorno prima in ufficio. Non so come era sfuggita , ma ne mancava una...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×