scrivi

Fiabe

“Le favole non dicono ai bambini che i draghi esistono. Perché i bambini lo sanno già. Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere sconfitti”. Intertwine è il posto ideale per scrivere fiabe brevi, per creare mondi alternativi in cui il bene vince sempre sul male.
Registrati gratis a Intertwine per dar vita a fiabe inventate, brevi e coinvolgenti, unendo tra loro testi, video, immagini e GIF.

Storie consigliate



Ultime fiabe inventate

Ultime fiabe brevi da leggere on line. Vota per la più bella

Il Plutoniano

Un plutoniano partecipa tutti gli anni, allegramente, al corso mascherato del carnevale di Viareggio. La sua voce metallica e la lingua sconosciuta appaiono una trovata...

Il sogno di Leonardo

Leonardo, seduto su una grande pietra ricoperta di muschio, immerso nel verde rigoglioso del bosco, stava ricordando i momenti trascorsi con il nonno Renzo: era stato...

La sala da pranzo

C’era una tavola così lunga che ci si sarebbero potute fare cinquanta capriole senza arrivare dall’altra parte. Naturalmente sopra le tavole come quella non ci si...

Il vecchio e il cavallino

Un vecchio silenzioso, seduto su una panchina di una grande stazione, osserva i passanti camminare frettolosi verso i binari dei treni. Una bambina curiosa lascia la mano...

Monica e il pastore delle lucciole

Monica e il pastore delle lucciole Quella notte Monica non riusciva a dormire. Nonostante il caldo soffocante teneva abbracciato, stretto a sé, Poldo, il suo orso di...

LA MIA  FAVOLA  2

C’era una volta un bel giardino dove abitavano molti animali e due bambini. Ai bambini era proibito entrare nelle piante degli animali e agli animali era proibito...

L’ULTIMO AQUILONE

“L’ULTIMO AQUILONE” Una fiaba per non dimenticare i guasti della guerra Gli scolari erano accorsi festosi a guardare il mappamondo luminoso con gli aeroplani in...

SERENELLA

Moltissimi anni fa c’era una vecchina molto povera e buona che abitava con la nipote non ancora adolescente. La bambina aveva perso i genitori per malattia ed era cos...

GLI ASINI CON LE ALI

GLI ASINI CON LE ALI NOVELLA NAPOLITANA Quando si ritorna in Napoli dopo un lungo viaggio , può capitare di vedere volare gli asini per il cielo , non dite non è...



Storie consigliate



Tutte le altre fiabe

Scopri tutte le fiabe inventate dai nostri utenti. Entra in un mondo magico

La giostra magica

In cima a una collina ricoperta da un prato verde smeraldo, punteggiato di fiordalisi, margherite, pratoline, papaveri e primule si erge un delizioso paese che mostra...

STORIA DEL TOPO CHE MANGIO’ UN GATTO

Un giorno, un topo piccolo e grigio di nome Michelino , mosse i suoi passi in fretta , fuori dalla sua tana. Usci di primo mattino, da casa sua a comprare un po’ di...

La mia favola

C’era una volta un piccolo bosco, dove vivevano tranquilli tanti animali. Tutti si aiutavano l’uno con l’altro e non c’erano mai litigi. Si chiamavano Red, il...

La principessa delle conchiglie

Viveva negli abissi del mare una conchiglia. Non era una conchiglia qualsiasi, perché racchiudeva in sé la bellezza del creato. In essa si nascondevano regni, mari,...

LA FAVOLA DEL CONIGLIO PASQUALINO

La Pasqua stamane ha bussato alla porta del mio cuore , vestita di rosa, santa come un uovo sodo. Un ramo di pesco fiorito all’improvviso ha destato in me tanti...

L’INCREDIBILE STORIA DI PASQUALONE IL POVERO LADRONE

DI: DOMENICO DE FERRARO Domenica delle Palme in attesa , passi questa tragedia , passi il male sotto tante forme, il quale si porterà questa morte lontano, oltre...

Avventure tra le favole 3

Il giorno dopo, lasciati Hansel e Gretel in compagnia della fata dai mille colori, i nostri eroi si rimisero in cammino. Arrivarono nei pressi di un grande e meraviglioso...

Avventure tra le favole 2

Il giorno dopo, al sorgere del sole, Cosetta, il suo babbo e i sette nani salutarono Cappuccetto Rosso, la nonna e il lupo e si rimisero in cammino. Arrivarono in una...

Avventure tra le favole 1

Cosetta viveva col suo babbo in una casina col giardino alla periferia della grande città. In una bella giornata di sole, tornando a casa da scuola, incontrò sulla...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×