scrivi

Fiabe

Storie consigliate



La favola di sempre

E lei ballava senza nemmeno accorgersi di chi c'era lì in mezzo, gente comune affaccendata e intrattenuta in quel salone grande e il pavimento di granito rosso. E lei...

STORIA DI UN BURATTINO

Pinocchio odiava i suoi fili. Era stanco di essere manovrato da qualcun altro. Viveva nel mondo dei burattini. Tutti erano burattini, come lui. Ma lui era diverso, perch...

Quando sfidai Babbo Natale

Era avvolto in carta argentata, di quelle che quando le guardi capisci subito che è Natale, in cima un fiocco rosso, disegnato a piccole renne ed elfi e sul basso l'...

Poesie in soffitta

Le tegole del tetto sono rotte e quando piove l’acqua cola dal soffitto da tutte le parti. A nulla servono vasi e vasini a raccoglierla sul pavimento. Non sono...

Il sindaco di Morlan

C'era una volta, in Inghilterra, un piccolo paesino in collina abitato da tanti animali che avevano costruito lì le loro case. Oh certo Morlan, così si chiamava quel...

Damian e la lupa

Ormai non ce la faceva più. Non sapeva quanto tempo fosse passato, ma gli era sembrato interminabile. Trascinava il corpo inerte di sua sorella maggiore, sulla neve, e...

BECCO GIALLO

Tanto tempo addietro pare che anche gli inverni tardassero ad arrivare. Quell’anno sembrava proprio che la pioggia, il freddo e il vento di tramontana si fossero...

La cena di Frank

Le castagne occupavano come al solito uno spazio disordinato al centro della tavola. Scaldavano le mani di tutti quelli che, golosi a parte, pativano tremendamente il...

FREEZER

Cesena, 6 gennaio 1972 Sono stato creato da soli tredici giorni, e già non riesco a fare a meno di tutto ciò che mi circonda. Il vecchio rubino, spogliato dal vento...



Storie consigliate



Ombre a halloween

“Mamma.” strillò, mentre il boato fece tremare i vetri alla finestra e immediatamente dopo un bagliore biancastro illuminò la scrivania dotando gli oggetti di ombre...

Una Fiaba da Webing

Quante volte avete pensate al matrimonio nella vostra vita? Quante volte, alla fatidica domanda "quando ti sposerai?", segue la conseguente risposta-domanda "ma anche no...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×