scrivi

Horror

Storie consigliate



Giorno 167 - Dei frutti che solo la perseveranza può dare

Fino a un paio di settimane prima, le cose erano andate più o meno lisce: mi svegliavo al mattino, a seconda di quello che avevo voglia di fare andavo al lavoro o a...

Giorno 4 - Il macabro fascino di una situazione bizzarra

Il mattino del quarto giorno cominciavo a essere annoiata. Sapere che sarei morta in un qualunque momento della giornata per poi risvegliarmi nel mio letto, in un ciclo...

Giorno 3 - Il potere esasperante dell'ostinazione umana

Quando mi svegliai, il terzo giorno – o forse lo stesso giorno, visto che la data sulla sveglia digitale accanto al letto non cambiava mai – avevo finalmente capito...

Giorno 2 - Avere uno scopo rende la morte tollerabile

Mi svegliai di soprassalto, sudata e confusa. La signora incrociata al pub la sera precedente doveva aver avuto un brutto effetto sulla mia psiche: prova ne era l’...

Bianco

Scivolo una terza volta e mi ritrovo nuovamente con il volto stampato nella neve fresca. Per la fretta o per la paura ho perso l'orientamento. Il colore è il bianco....

Giorno 1 - La prima morte è sempre la più dura

Quando aprii gli occhi, la prima cosa che mi si affacciò alla mente fu il ricordo della sera precedente al pub e di quella signora. Rabbrividii. Non sono mai stata una...

Prologo

Prologo Di solito la gente ha paura di morire. Io no. Io non mi sono mai preoccupata della morte, non ne sono mai stata spaventata. Non sapere cosa venga dopo non mi...

Il Profumo degli Ulivi a Mezzanotte

Se solo avessi qualcosa con cui colpirla. Forse dovrei allungarmi oltre il bordo del letto, a tastoni cercare la mia ciabatta, afferrarla e poi colpire duro, scagliarla...

A Mysteries Collector / 8

Mysteries Collector / 8Mavruz in me : Lezioni di tenebra. ‘Mi si nega ‘l morir..’ ché gli echi degli Spiriti mai sazi tutti tornano a destarmi, vagabondando...



Storie consigliate



A Mysteries Collector / 7

A Mysteries Collector / 7 Mavruz in Me : In caduta libera. Il tratto nero del carboncino s’arresta improvviso sull’incrocio delle linee che demarcano la...

A Mysteries Collector / 6

Mysteries Collector / 6 Mavruz in Me : Angeli Ribelli “Di qua, di là, su per lo sasso tetro, vidi demon cornuti con gran sferze che li battien crudelmente di retro”...

A Mysteries Collector / 4

A Mysteries Collector / 4 Mavruz in Me : Nelle Segrete Stanze. È qui, in questa convergenza di linee, dove il segno nero si addensa demarcando l’incrocio di più...

A Mysteries Collector / 5

A Mysteries Collector / 5 Mavruz in Me : Di sotto di sopra per le antiche Scale. Il tratto, dapprima libero della mano scaltra, si sovrappone qua e là ricalcando...

A Mysteries Collector / 1

Se non volete mettere a repentaglio la vostra integrità morale e psichica non leggete questo racconto perché potreste scoprirvi qualcosa di “voi stessi” che non...

A Mysteries Collector / 3

A Mysteries Collection / 3Mavruz in me : Il Piano Parallelo. È di rosso sangue la macchia che lambisce la linea perimetrale della grandiosa dimora, imbrattando il...

A Mysteries Collector / 2

A Mysteries Collector Mavruz in me : La Stanza dei Giochi Impossibili. Nessuna leggerezza appare così colma di particolari da occultare ciò che allo stesso tempo,...

Profumo di bacche e fiori

Seduto al tavolo della misera stanza, contemplava distrattamente il corpo della donna accanto al caminetto, chiedendosi, tra un bicchiere e l'altro di whisky fatto in...

Una giornata nera

«Gimini Cricket, Gimini Cricket, Gimini Cricket...» Tommy non sa perché la sua sveglia emetta quel suono. Non ha mai letto Pinocchio e nemmeno Pennac, sebbene gli...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×