scrivi

Horror

Storie consigliate



Il pendente

Anni fa il mio amico B. era inabissato di debiti. Per questo motivo dovette disfarsi di parecchi oggetti strambi, che accumulava da tutta una vita. Tra i pezzi che mise...

LA CASA SUL LAGO

Caro diario oggi con mamma e papà vado alla nuova casa che era della zia di mamma che si chiamava Edna. Non me la ricordo tanto quella zia però quando è il mio...

Il sogno dell’odio – Pt. 2

La serata era stata una vaccata, una di quelle da dimenticare. Lei lo aveva trascinato in una vecchia chiesa sconsacrata, in centro, a metà della via Dell'Arcivescovado...

Il mostro

L'uomo aveva paura ad aprire gli occhi. Non sapeva cosa lo aspettasse una volta dissipato il buio delle palpebre, e perciò aveva paura. C'era luce fuori, la vedeva....

Il sogno dell’odio – Pt.1

La casa aveva le pareti dipinte di nero, anche il soffitto lo era. Nella casa non entrava il sole, alcune finestre erano sbarrate, altre murate. Lui non sapeva il nome di...

Tempi Difficili

Lentamente risalì lungo il suo corpo, donandole un po' del suo respiro caldo sulla pelle. Con un bacio lieve le sfiorò l'ombelico, provocandole una contrazione dei...

LA ROSA MISTERIOSA

Londra - Inizio 1900 Nella fredda oscurità della notte, attraverso il chiarore di una foschia surreale, un giovane uomo avanza solitario, camminando con passo malfermo...

Paura e delirio ad Halloween

Halloween è la notte in cui regnano mistero e paura. È la serata delle streghe a cavallo, dei fantasmi, dei maghi, degli zombie e dei vampiri. È la notte in cui una...



Storie consigliate



Natale, luci e stranezze

Entrammo nel nuovo appartamento proprio a una settimana da Natale. Quell’anno i preparativi fremevano nel desiderio di fare in tempo a completare le operazioni di...

La ballata di Polly Sun

La ballata di Polly Sun Capitolo 1 Era da alcuni mesi che avevano programmato quella vacanza. A chi le guardava con perplessità quando dicevano che sarebbero andate a...

IL CERCATORE

Mi chiamo Harold Labella, sono un italo americano di trentanove anni e quando vado a dormire il mio cuore si ferma. Questa frase introduceva un piccolo spazio...

La promessa del Capitano

Parte IQuella notte Giuseppe non riusciva a prendere sonno. Aveva passato le ultime due ore a rigirarsi nel letto, incapace di assopirsi, preso da quei pensieri che ti...

La promessa del Capitano

-Ma che faj 'cca basc? (Che ci fai qua giù?*)Filumena non credette alle sue parole fino a quando non decise di affacciarsi al balcone per vedere con i suoi occhi il...

Rosso Fragola

Bellissima, più la guardava e più la trovava bellissima. Niente a che vedere con tutte le altre che aveva avuto. Questa era proprio un altro pianeta. E per di più...

Naso a fragola

Non avrebbe dovuto cadere così in basso, in un vicolo cieco senza uscita, la sua vita l'aveva spinto sino a quel punto ed ora non aveva opzioni di scelta. Se li sentiva...

Sette lucchetti

GEMELLI L'estate scorsa ho avuto un incidente. Io ne ho ricavato lesioni permanenti alla gamba destra. Il mio gemello Ale non è stato così fortunato. È in coma. Ho...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×