scrivi

Humor

Storie consigliate



La valigia, dottor Faust!

Senta! Mi scusi, credo lei abbia dimenticato la valigia! Non credo, l’ho lasciata lì appositamente per lei. Per me? Sì, per lei. E che cosa dovrei farne? Partire! Per...

La triste storia dell'alberello di Natale

Era arrivato anche quest'anno dicembre e con esso il freddo, la nebbia, il calendario dell'avvento, le gomme da neve e le decorazioni natalizie appese da una parte all'...

Natale Insanguinato

24 dicembre 20XX, ore 15:00 Il paese oggi sembra una vera e propria cartolina. È la vigilia di Natale, fa freddo e la neve cade copiosa sulle ripide e strette viuzze,...

Dimenticati del futuro ...

George ti comunico che i nostri amici Eleanor e Michael sono in partenza per una crociera sul Bosforo e che quindi quella di stasera sarà l’ultima cena che faremo...

Momenti rubati ...

Nudo sotto la doccia fumante, mi sento rinascere, man mano che l’odore del sesso appena consumato svanisce sotto il getto del vapore che s’impregna di aloe,...

Notti bianche

Notti bianche, (..dissonanze del sonno). Capita a tutti, prima o poi, di rigirarsi nel letto per ore senza riuscire a prendere sonno ... perché? Le cause possono...

Giornata tipo della 2A

Eravamo a scuola ed eravamo tutti stanchissimi perché era l’ultima ora e volevamo tornare a casa. I professori dicono di noi che siamo la classe più terribile della...

Caffè

«Cerchi di capirmi, io non sono avvezzo a cose simili.» «Non tema, professore. Lo sono io.» «Già, e questo è un altro punto. Non sono nemmeno abituato a...

LUX

Il sole ardeva spietato sulle pietre che lastricavano la via Appia. Gaio Tito Gallo procedeva lentamente tra le folate di polvere secca, dietro al suo schiavo che, forse...



Storie consigliate



Perfetto

Un espresso corto e amaro, un croissant sfornato da 5 minuti con un velo di burro, una fetta biscottata con uno spicchio di mela cosparso di miele e una spremuta di...

Marzapane

Sto aspettando che Peter esca di casa, io sono già pronto. Ho indosso la cuffia nuova che mi piace troppo, per la verità non è nuova, era di Molly, lei non la...

Dove scende la suora

La corpulenta suora in nero al binario due guarda molte volte l’ora. Arrancando su giunture molli, che sembrano venir rimescolate di volta in volta dalla spinta della...

PalMario

Forse stai pensando che sia una passeggiata starsene dentro una tasca, comodi comodi, al caldo: zero preoccupazioni, zero fatica, zero seccature. Ma non credere che sia...

Liti di Marzo

Liti di Marzo, (..sorry my dear). Si dice che dietro un omicidio ci sia sempre qualcuno che chiede di morire, nonostante la consapevolezza di tanti buoni motivi per...

Giornata strana

Oggi è una giornata strana. Uno di quei giorni che ti prende la malinconia...cantava una vecchia canzone. Chissà come mai la ricordo così bene. Sono in giornate come...

La mia casa e belissima

La mia casa e belissima, tutta bianca con il tetto nero e le finestre azurre anche se mamma dice che le finestre sono blu ed io ci rispondo che azurro e blu sono uguali...

I Bambini al supermercato

A quale persona sana di mente verrebbe in mente di invitare un banchiere ad una raccolta di fondi per la fame nel mondo? Un leghista ad un convegno sulla necessità dell...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×