scrivi

Altro

Storie consigliate



Recensioni quattro

Vi propongo al mia recensione al romanzo di Ornella Stocco. Un libro che ho praticamente divorato! Il romanzo di Ornella Stocco è diviso in tre atti nello stile di un’...

Alla scoperta del mondo delle chat (1)

Ho appena scoperto che mio figlio, tredici anni, chatta mentre è a casa di un amico di scuola dove va spesso a fargli compagnia finché non torna la mamma alle...

Un signore distinto (storia vissuta)

Silvia vive un momento fra i peggiori della sua vita. Dopo sei anni di amore con Mattia, un uomo che lei trovava irresistibile e che aveva dodici anni meno di lei, la...

Voglio ritornare sui miei passi

C'era un tempo in cui me ne andavo in giro sfrontata, quasi arrogante. Percorrevo le vie della mia città sotto il sole cocente. O il diluvio universale. Con sciarpa e...

Cinzia e gli esami di maturità

Dai, ci siamo. Il prossimo anno basta frequenza obbligatoria, basta studiare anche cose che non mi interessano affatto e che non mi serviranno a niente in futuro,...

E VENNE UN DRAGO ...

Un giorno un drago arrivò. Non giunse per caso ma chiamato fu dal Signore che sul colle stava. Il Conte andato se n’era e la poltrona vuota rimaneva. Lo chiamò...

Fotografia

​ ​L'occhio curioso scruta minuziosamente tutto quanto lo circonda. Scelto un particolare, con uno scatto, lo sottrae all'inesorabile deteriorarsi fissandolo in uno...

Il barbone

Non bastava rimboccare i cartoni per cacciare via il freddo. Così quei bravi ragazzi ti vollero aiutare appiccandovi il fuoco. “Peccato, in fondo erano bravi ragazzi...

Semplice umidità.

Osservo un angolo di strada davanti a me, un posto proprio di fronte alla mia finestra, dove una larga chiazza di umidità, sopra al muro d'una vecchia abitazione...



Storie consigliate



Scatole cinesi

“Il lungo corridoio semibuio riceveva la luce da quell' unica finestra che, attraverso le tende di pizzo, lasciava filtrare gli ultimi raggi di un sole al tramonto; l'...

Enrico Marini

- Buongiorno, sono Paola Tonello. Ho appuntamento con l’ingegner Marini. Antonella stava esaminando alcune carte. Alzò lo sguardo sulla persona la cui voce le giungeva...

Una nuova macchina

Io sono sempre stato qui. Ho sempre vissuto in questo mondo, guardandomi attorno attraverso gli occhi. Anzi, ho sempre guardato il mondo da dietro a questi miei occhi,...

Gaia e l'uomo misterioso

Di quasi nessun altro, in paese, si potrebbe parlar bene come della signora Gaia. A dispetto del suo nome, è una donna tutt'altro che felice, il destino le ha...

L'astronomo

​Lui che cercava di catturare le stelle nell'acqua del suo pozzo, cercandone sempre di più grandi, una notte vi cadde dentro. Chi lo raccolse, annegato, neppure sapeva...

Auto da strada.

“Anni fa ero diverso; mi bastava ben poco per sentirmi quasi a posto, soddisfatto persino delle piccole cose a cui badavo”, dice Oscar mentre resta seduto dentro...

Recensioni Due

Ho avuto bisogno di qualche giorno prima di scrivere una recensione lucida, perché le reazioni a caldo erano... lacrime! Questo romanzo sa emozionare nel profondo, con...

Solidarietà a km 0

Ho delimitato il mio spazio vitale tracciando una linea per terra, se non superi quella barriera sarai mio fratello e spartirò con te quello che per me è superfluo....

Frenulo Baltico

La voce semplice di mia madre giungeva a mio padre come avvolta nel cellophane. Si stava preparando a uscire mentre lui si accaniva sui tasti per massacrare, arricchire,...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×