scrivi

Altro

Storie consigliate



Lina Wertmuller

Dal 1995 ho vissuto per diversi anni a Roma e quando mi trovavo nei pressi di Piazza del Popolo quasi sempre mi recavo a casa di Lina Wertmuller in una stradina laterale...

Cara Luisa.

Sono rare le volte in cui infine si decide ad entrare nell'ascensore un po' angusto e maleodorante, ed arrivare così, accompagnata dal sibilo del motore elettrico e...

Noia

Ho perso la voglia di fare qualsiasi cosa, sento la mia vita in stallo. Nulla mi eccita, tutto mi annoia. E ora è pure estate. Mi ha sempre fatto schifo l'estate. Mi...

Ok, Google...

Sto andando a fare un giretto: voglio vedere e fotografare l’unica galleria ferroviaria subalvea (sopra ci passa un torrente) in Italia. Dalla partenza a casa non ho...

Vaso di coccio

Sono vaso d'argilla stipato fra vasi di ferro. Sulla strada sconnessa tremo ad ogni discontinuità del terreno, ma della mia debolezza ho imparato a farne una forza....

Lina Sastri

Alla fine degli anni ’80 mi recai a Roma per ritrarre una grandissima artista: Lina Sastri. Non so se lei canti o reciti meglio; io la trovo sublime in ogni sua...

Programmi diversi.

Stanno tutti là fuori, fermi, con lo sguardo per terra mentre alla luce dei fari parlottano cercando indifferenza in sella ai loro motorini, nell’attesa che...

Pensiero dedicato

Dedicato a quell'uomo che, sempre attento ai dettami della moda, cambiava abito e pensiero ad ogni mutar di stagione. E fu così che lui, abituato a vivere il presente...

Inopportune giustificazioni.

Amo grattarmi. Soprattutto mi piace sentire, sopra una qualsiasi zona della mia pelle, quell’attimo esatto in cui giunge ad evidenziarsi fortissimo l’...



Storie consigliate



Lucio Amelio

Dalla metà degli anni '70 all'inizio degli '90, essere presenti agli eventi della galleria di Lucio Amelio in piazza dei Martiri a Napoli, era quasi un dovere, un...

Pensierino della sera

Le rughe sulla fronte: lo sparito su cui la vita ha scritto la sua musica...

Giardini pubblici

Il mio primo incontro con il latino fu in seconda media, l'anno dopo la possibilità di non frequentare mi fece decider l'abbandono. Scelta più volte deprecata l'...

Assidua speranza.

Qualcosa accadrà, è fuori di dubbio. Si tratta di avere molta pazienza, lasciare che le cose procedano in maniera automatica, quasi naturale, e poi però, al...

Chi di spada ferisce…

Nella foto: particolare della Rocca di Ravaldino a Forl La fiaba: https://www.intertwine.it/it/read/p2W0SLUG/l-indovina Girolamo Riario era un oscuro scrivano di dogana,...

Sono una persona qualsiasi.

Sono finito, adesso non ho più nessuna possibilità di rimettermi in piedi, penso. Ma, nonostante tutto, vorrei in questa fase ancora guardarmi attorno alla ricerca...

Troppi stranieri

Altri ne sono arrivati anche oggi ad aggiungersi ai molti, ai troppi che vengono ad invadere questa nostra terra. Che tornino da dove sono venuti, ai loro terreni sassosi...

Il dolore dell'Odio

Shoah… La parola più triste e malinconica di tutto il Pianeta. Questo termine, scritto su un dizionario può essere visto come un insieme di lettere scritte con l’...

Nessuna voglia di uscire.

Nella stanza disadorna, lui si trova seduto accanto al piccolo tavolo di cucina, con l'avambraccio appoggiato, dal gomito fino a tutta la mano, sopra al piano di...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×