scrivi

Altro

Storie consigliate



Argomenti futili.

Oggi, naturalmente con tutta la circospezione che ci vuole in questi casi, ho accostato l’orecchio a quel benedetto portoncino interno, perfettamente simmetrico al...

31 napoletani di fine secolo - LIBRO

Dopo il successo del libro Napoli Donna, io e la Gargiulo decidemmo di realizzarne un altro sugli uomini che appartenevano alla nostra città e che avevano in qualche...

I multipli di zero

Più di un cavallo libero nelle praterie del Wyoming, più di un’imbarcazione in mezzo all’oceano Atlantico. Quella solitudine era un ragazzo lungo il viale alberato...

Una madre

“Per favore, mi servono i soldi”, era lei che gli aveva insegnato a chiedere “per favore” ad ogni richiesta. Le parole erano giuste, ma non certo il tono...

La bambina abusiva

Penserebbe che sono ancora uno scarafaggio? Un’ameba? Un parassita? Una mosca fastidiosa che appesta il pranzo. Un comò vecchio, come quello della nonna? Un punto...

Dettagli di memoria.

Oggi il mio vicino di casa mi ha chiamato per nome, facendo sentire la sua voce leggera dal giardinetto sul retro della sua abitazione, confinante con il mio. Ho...

Le Schede Telefoniche di Napoli

Nella metà degli anni ’90 quando vivevo a Roma pubblicai il libro ‘Roma Nostra’. Questo volume ebbe un discreto successo tanto che dopo pochi mesi dalla sua uscita...

Sarà tutto perso e inutile.

Spesso mi fermo ad osservarlo, il mio vicino di casa, naturalmente senza che lui possa accorgersi minimamente della mia presenza, nascondendomi con attenzione dietro...

Non solo parole

Un omaggio alla Primavera...



Storie consigliate



il Bianco e Nero

Era l'inizio degli anni '80 e le mie fotografie a colori avevano avuto importanti riconoscimenti anche all’estero. In quegli anni di solito si iniziava a fotografare in...

Primavera

Policroma pittrice primordiale proponici piacevoli primizie prelibate, profumi pervasivi. Piccoli pennuti pigoleranno presto...

Buchi nella rete

Si dice che la prima impressione piuttosto che la seconda, sia quella che si rivelerà vera. I sostenitori di Freud diranno che vige questa regola non scritta in quanto l...

Disperso chissà dove.

La terra è dappertutto. La sento scorrere tra le dita della mano: è scura, morbida, composta di tanti minuti frammenti vegetali e minerali. Mi muovo sulla scarpata...

Polaroid SX-70 (manipolata)

Dall’inizio degli anni ’80, per diversi anni ogni prima settimana di luglio andavo ad Arles in Francia ai Rencontres Internationales de la Photographie. E’ li che...

Alla prima latteria turnaria

Non mi piaceva interrompere i giochi alle sei del pomeriggio per adempiere a quel compito affidato a noi bambini o, in mancanza di questi, agli anziani. Non volevo...

Un Anime

Ormai tutte le serie che seguo vengono rilasciate al ritmo di un episodio a settimana: sembra di essere tornati indietro di una decina di anni. E’ una cosa del tutto...

Abitudine al silenzio.

"Eccoci qua nuovamente", fa Umberto nel tentativo di mostrarsi simpatico ai suoi amici di sempre, anche se sembra che in questo momento non ci sia proprio niente nell...

Auguri, bambina Italia

Centosessanta candeline per festeggiare una bambina. Chiudi gli occhi bambina Italia, soffia ed esprimi i tuoi desideri: uno, cento, mille. Soffia con forza, soffia con...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×