scrivi

Poesia

Storie consigliate



Testamento

Una vita passata a galleggiare, cercando solo di non affogare, ogni speranza è stata vana, ogni battaglia mi ha visto perdente Tutte le sere mi riaddormento con la...

COME SELVAGGI

Come selvaggi Giochiamo, corriamo, sudiamo e abbiamo il fiatone proprio come selvaggi Una tara ereditaria dell’uomo, in un centro commerciale ricolmo di luci al neon,...

Vivere per finta, morire realmente

Resto fermo nell’attesa, osservando la parete, conto il tempo della resa come un pesce nella rete. Vivo avvolto dentro un telo, nel silenzio ormai ovattato non ho...

Raindrop

Le parole tormentate che vorrebbero uscire, ma se ne stanno lì rinchiuse, mute ad aspettare di essere liberate da un cenno. Sono la prigione chiusa dei miei...

Strada di campagna

Mano nella mano siamo lí che camminiamo, per una piccola stradina scavata in mezzo ai campi floridi. È notte oramai e solo le stelle -e qualche timida lucciola- ci...

l'offerta

l'offerta (..nel tempo dell’epidemia da covid 19) votata all’umana comprensione per quanti pur non conosceva ai primi come agli ultimi ponderava che alla fine...

Senza Parole

Senza Parole (..a te che credi d'essere diverso) Un sentimento che non prova dolore che s'abbandona all’euforia dell’istinto alla volgarità di ciò ch’è inviso...

Morte Mentale

Sto cadendo, Un vagabondaggio in quel vuoto infinito, Consapevole di avere il cuore Atrofizzato dal dolore. Psiche appesa ad un cappio. Intrappolato in quest'...

La mosca

Stai volando nella stanza, vuoi riempire la tua pancia ma non trovi né granelli né gli avanzi sui fornelli. E volteggi senza sosta, sembri stanca e con l’affanno...



Storie consigliate



Maggio

Oh, Maggio, che porti il caldo abbraccio del sole, quanto ti ho aspettato. Ogni anno mi liberi dalle grinfie dell'inverno, dal suo freddo grigiore. Asciughi le lacrime...

12 giugno

E si aspetterà che il battito d'ali della farfalla Ci colga come un fiore appena schiuso E si poggi lieve sulla nostra spalla...

“Dalla mia finestra”

Dalla mia finestra vedo un cupo cielo che la mia pelle rabbrividisce al gelo e mi sembra di prendere con le mani il morbido velo. E sciogliersi sul palato le zuccherose...

AMERICAN PARTY

Venerdì sera, la pesante settimana di liceo viene ormai lasciata alle spalle I libri sono negli zaini ancora da disfare e la macchina è pronta a partire C’è...

Stregneme

Stregneme stanott’, mentre duorme, vien rint’ e’ suonne e stregneme cchiù forte. Stregneme rint e’ braccia, famm ascì afore o’ core che nun s’arricord...

POESIA 1

Fumo che si spacca su travi di legno Un gallo che canta, in ritardo O in anticipo Chi può dirlo La punta incandescente di una sigaretta caduta viene lentamente...

Lettera a mia sorella

Cara Rosy, ti scrivo questa lettera oggi, il primo giorno del nuovo anno, perché ne ho bisogno, almeno per fermare queste lacrime che partono dal profondo della mia...

Bella storia!

E’ arrivata rimasta passata. Giorni, mesi , anni nascosta tra pagine virtuali e lettere riempite da parole mai uguali. Squarcio sereno tra nuvole elettriche e lievi...

CANTO DEI LAVORATORI

Ogni uomo in questo mondo vorrebbe avere un suo lavoro i suoi diritti , i suoi doveri. Un amore d’amare , dalle molte facce , dai tanti nomi che il vento a volte...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×