scrivi

Poesia

Storie consigliate



Il rumore che fa

Il cuore, spezzandosi, fa un rumore strano. Tipo una goccia che cade sopra un tulipano. Scava la roccia del petto e scava la mente. Spegne tutt'i desideri non senti più...

'interstiziale'

'interstiziale' sogno d’argilla la terra compone s’imbeve la nuvola di pioggia interstiziale l’assenza di parole pianissimo sibila il vento sottovoce in...

Incerto

Mi sveglio ogni mattina, con questa mia incertezza che butto nell’armadio per scegliere una felpa. Ma poi mi trovo sempre a indossar la stessa che metto ogni mattina...

BALLATA DEL  DOLCE PADRE

Laudibus, qui res hominum ac deorum qui mare ac terras variisque mundum temperat horis . Al padre che gli dei ,gli uomini,il mare, la terra ,il mondo regge nel...

‘in limine’

‘in limine’ con quali occhi guardiamo al limite del cielo i mondi che s’aprono davanti a noi gravidi di un passato senza avallo concepito in amplessi furtivi per...

Viale

Per la strada siamo soli, io ed una sigaretta, a pochi passi da casa. Ma solo non sono, lo so; ti sento ancora, poggiata sulla spalla, felice e pensierosa, immersa nel...

L’Insostenibile Leggerezza del Nulla

A volte le mie parole si riempiono di vuoto. E io me ne vergogno. Arrivano a diventare così dense da acquisire un peso. Quel peso grava sulle mie spalle macchiate del sa

Le mie mani in quarantena

Finalmente un po’ da solo, ho del tempo per pensare tutto ciò che mi fa male per poi andarlo a vomitare. Steso, senza forze sul divano, penso a quello che sarà ed a...

In piedi, signori, davanti a una donna

Per tutte le violenze consumate su di lei per tutte le umiliazioni che ha subito per il suo corpo che avete sfruttato per la sua intelligenza che avete calpestato per l...



Storie consigliate



'in tempo piano'

..è del tempo piano l'incedere dei ricordi quando tutt'attorno la mente ricrea ciò che credevamo dimenticato ..è allora che recuperiamo il tempo in cui si...

Poesie per la pace - 3

Nella foto: Vincent Van Gogh, Campo di grano con cipressi, Metropolitan Museum of Art, New York City (1889 Il contrasto tra la serenità della natura e l'orrore della...

2:45

2:45 io e le leggere coperte ci stropicciamo sul letto. La fresca aria settembrina non aiuta, nemmeno uno sguardo alle stelle o ad un paio di piccole matrioske. La mente...

In giorni come questi

In giorni come questi Posso sentire Il peso Di nostalgie remote e primordiali, La solitudine e il pianto Dell'intera umanità Che ancora soffre L'originario distacco...

Pioggia

Serata piovosa, questa: tante lacrime, aldilá dalla finestra. Guardo fuori, quasi come assorto, senza biasimarle, pensando. Sentirsi sempre come in una notte buia, in...

Cadere

Crudele sentir di una realtà fragile quasi inudibile da umani esseri diversi da noi. Ma assordante per me fu il suono di una melodia ormai nota che trucida l'attesa...

Baciami ancora

Ti penso, ne ho bisogno... ogni notte un sogno. Desidero abbracciarti... e poi baciarti. Ma è un sogno vano, non appaga... rincorre dettagli, la mente stanca,...

CANTO FUNEBRE DI CARNEVALE

Il carrozzone del carnevale va lungo strade, quasi deserte , rincorso da bande di monelli nel sole del mattino , con la gioia nel cuore , inseguito da una folla...

Pitale

Vossia smarrita sarebbe nel sentirmi affermare che, ancorché facendola in tanti posti, giammai volli marcare il territorio mio? Non di coscienza, suvvia! Se menandomela...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×