scrivi

Spiritualità

Storie consigliate



Haiku notturni

Masako si strinse,timorosa degli sguardi altrui,nel proprio “yukata”, kimono colorato lasciatole in eredità dalla nonna materna:simbolo di una dinastia radicata...

Storia di Antonio

La mano dell’uomo di colore aiutò la ragazza bianca ad alzarsi e, per entrambi, la vita cambiò. L'uomo di colore si chiamava Antonio. Antonio, per un uomo che...

In punta di piedi

Maggie guardò laconica il suo pranzo: due foglie di lattuga scondite,un pugno di muesli,uno yogurt bianco magro. Vicine di tavolo ,tre coetanee scalmanate si...

Twin Spaces

Storia o non storia, è una realtà da condividere, quella di ognuno. Senza volerlo ecco come si presenta avversità e contemplazione, ogni giorno per un ideale. Di...

le vongole

Si perdono nella storia le origini della pesca delle vongole di mare. Molluschi bivalvi lamellibranchi, formati da due valve uguali di forma triangolare arrotondata....

Anomala anatomia

"Io la vita l’ho goduta perché mi piace anche l’inferno della vita e la vita è spesso un inferno. Per me la vita è stata bella perché l’ho pagata cara.”...

Ho Perso

"Ho Perso". Com’è difficile dire queste due parole oggi. Avrei potuto fare come tanti: nascondermi, stare in silenzio ed uscire allo scoperto solamente quando i dubbi...

Dover ricominciare

Antonio fermò il pick-up proprio alla fine della strada, dove la rete rossa del cantiere copriva le barriere di assi di legno e i cavalletti di ferro arrugginito...

Come specchio dice

Siamo arrivati nel momento storico dove l’uomo si beffeggia del proprio spirito, alimentandolo con misere sciocchezze ed intramontabili ipocrisie. Siamo qui oggi ad...



Storie consigliate



Io sono Te

Perché ti dico questo? Perché io sono te, e tutti siamo Uno "Credi sia possibile Per te amarti amarti senza remore Perché ognuno c'ha il suo demone E se sei debole...

Sto scrivendo

Le possibili obiezioni me le immagino già: 1) dalla copertina non si direbbe che scrivi e poi... che brutte... 2) chissenefrega Liberissimi, per carità. In realtà...

Missione (in)compiuta

Tu sai bene che questa è una missione suicida. Comunque vada, farò in modo che tu ti salvi. Comunque vada. Ho un'età per cui sono troppo vecchio per certe cose...

Walking through my eyes

CHAPTER ONE Meetings Fu una notte tormentata, una di quelle notti in cui si è talmente stanchi da non riuscire ad addormentarsi. Sollevai le palpebre e vidi che era...

Diario

Ho parlato poco in tutta la mia vita. Chi mi conosce crede che io sia una persona estroversa e capace di interloquire con facilità. Chi mi guarda con occhi diversi vede...

L'ultimo viaggio

Camminava tra gli antichi ulivi, con il passo riflessivo dei vecchi, ogni tanto un indugio, nello scoprire, sui tronchi, le incisioni della sua infanzia. Il nodoso...

La casa in riva al fiume

Ho vissuto altre stagioni, abitato altre case, amato altre persone. Sono nata un secolo prima. 1856. E sicuramente nella mia precedente vita ho abitato lungo un fiume....

Un caffè all'acqua piovana

Quando decisi di partire per la landa infernale di Nuevo Laredo, in Messico, amici e familiari pensarono che fossi pazza. Andavo a fare la volontaria in una casa d'...

Sublime respiro dell'anima

Dov'è finita l'umanità L'uomo che guarda imperituro verso il futuro. Che accarezza amorevolmente la sua anima con i sentimenti Che da un bacio ad un bimbo che dorme....


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×