scrivi

Spiritualità

Storie consigliate



Disequilibrio

E fisso le serrande chiuse della mia finestra questi canali televisivi oscurati cosa c'è che non va? mi tormenta ciò che non torner...

L'icona

Le rade luci di Kastòs interrompevano lontano la scura continuità dello Ionio, nella notte greca di settembre. Sulla barchetta scrostata il vecchio scrutava assorto...

L'Eternità è la "Bellezza"

L'eternità sta nella Bellezza. Si nasconde solo per invitarti a scoprirla, anche nei luoghi più orrendi e senza speranza. A volte, soprattutto in quelli. Troneggia...

GLI ALTRI SIAMO NOI

Rosa era una giovane donna di cent’anni. Cresciuta in collegio, non aveva mai conosciuto i genitori. Caustica, piccola e ossuta, aveva le mani rosse e gonfie per l’...

#noviolenzasulladonna

La violenza sulle donne non è un omicidio. È annientare un genere. È uccidere una donna. E non inizia mai con un'arma in mano. Femminicidio NON È un omicidio come...

E PER AMANTE IL MARE

Il mare è stato il primo amore. Mi sedusse che ero ancora una bambina. Fu un'esperienza potente. Così impagabile e straordinaria da sopraffare tutte le esperienze di...

Ho visto noi qualche anno fa

"Avevamo un unico, instancabile argomento di discussione: il nostro futuro. Eravamo bambini, e i bambini fanno questo: dipingono il futuro con colori che la realtà non...

Chi è lei ?

Una volta, feci un sogno non un sogno qualunque, di quelli che ti toccano l'anima che anche dopo tanto tempo, ti ricordi ancora dei frammenti e di emozioni vissute, era...

Nero come non lo so

Nero, un colore che amo, come il bianco. Due estremi, due metà che non si rispettano che unite non formano nulla di definito. Di omogeneo. Il mio cassetto della...



Storie consigliate



La peggiore storia della tua vita

Non ho mai avuto grandi pretese nella mia vita. E’ da quando sono piccola che voglio solo scrivere, vedere le persone a cui voglio bene sorridere ed essere felici, e...

Amarezza

Seguimi Abbracciami Cadi su di me e guidami In un momento di solitudine meneghina, si fa strada la consapevolezza che crescere è anche morire poco alla volta. L'anima...

MONOLOGO DI UN CERVELLO ALL'OBITORIO

I particolari sono inequivocabili. Silenzio assoluto, afrore pestilenziale, mani lungo i fianchi, fiori strozzati da nastri viola. Tranne il volto, corpo coperto da un...

Compagne di strada

Sono venuta al mondo con te, piccola ed impaurita come te, sperduta come te davanti a quel gigante che si presentava a noi come La Vita. Ricordi quanto siamo state felici...

Domani andrò al mio funerale

E’ successo in un attimo. All’improvviso e senza che me ne rendessi conto. Mentre, scansando una Citroen Xsara grigia, pensavo a Claude. Era la stessa automobile che...

?

Penso. A cosa pensi? Penso che nella vita tutto può succedere. Penso che ci è data la possibilità di fare scelte. Penso che ogni scelta ha delle conseguenze. Penso...

Guida all'uso per i non-sensibili

La sensibilità mi ha da sempre reso la vita impossibile. Le cose che per taluni non sono mai state immaginate, per me facevano parte della sfera delle cose reali e...

Un passo alla volta

Il sorriso sulle labbra stampato come la pubblicità di un dentifricio, irreale, quasi magico, visto da dietro i vetri di un treno. Un saluto affrettato, mani che...

Questa storia partecipa ad una sfida!

Selvaggio come un fiore

“Hai studiato tanti anni per andare a coltivare pomodori?” Era questa la domanda che più o meno gli veniva posta 2/3 volte al giorno. Nel farla si alternavano il...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×