scrivi

Thriller/Noir

Storie consigliate



La morte di Cesare

Caesar occiditur Ergo Caesar, cum senatus die inter ceteros venisset ad Curiam, tribus et viginti vulneribus confossus est...

Assalto alla banca

Giaccone elegante e ombrello al braccio, il sig. Alessandro Andrea Abelardi cammina come ogni mattina per Via Corsica. Le gocce scendono pigre da cielo, che sembra...

Il terrorista

A cavallo della sua motocicletta, l'agente della Stradale fu costretto ad attivare la sirena, tanto il traffico era compatto e congestionato. Anche così, avanzava...

Tè Nero

Spensi il fuoco e lentamente versai l’acqua bollente nella tazza. Presi una bustina di tè nero e la osservai per qualche istante, rigirandola tra le dita. La immersi...

Décolleté d’amore

Ti sveglierai alle 6:55, come ogni mattina. Rinvierai la sveglia una, due, tre volte mentre la consapevolezza di una nuova frenesia giornaliera ti rapirà lo sguardo di...

Teli macchiati

La genesi di questo breve racconto è curiosa, vale la pena accennarvi. Tempo fa rimasi affascinato dalle sedici personalità delineate dalle due studiose Katherine...

Chiedo scusa

Ieri ho scritto una poesia condividendola, come sono solita fare, qui su Intertwine. Non so cosa sia successo o cosa possa aver fatto per creare un simile pasticcio! So...

Una Triste Verità

Era una notte buia e fresca .Allora ero il solito 15enne che stava aspettando sotto la propria abitazione gli amici che lo venissero a prendere con l auto . Mi ero appena...

Vane fughe dal passato

"Tlack!" Il classico rumore d'apertura delle serrature delle porte blindate diede il benvenuto al nuovo inquilino della casa, Luca De Santis. L'uomo entró, poggiò le...



Storie consigliate



Al lago

Chiuse gli occhi e rammentò il lago di quando era ragazzo. La bellezza nostalgica che trasmetteva in autunno, quando suo padre lo portava nella zona di Ghirla o di...

È una vita che ti aspetto

Un lunedì qualsiasi. Il lunedì è un giorno importante. Il giorno delle esplorazioni più dettagliate. Il giorno in cui vago per le strade finendo serbatoi interi di...

Favola di Adamo ed Eva

Il sole rifletteva i suoi raggi sul lago, mentre una leggera brezza muoveva le foglie del vecchio salice piangente che si sporgeva nell'acqua come se fosse desideroso di...

Il titolo della mia storia

Se avessi dovuto darle un nome, non avrei saputo cosa dire. Era semplicemente successo. Come quando ti trovi sul treno sbagliato ma te ne accorgi dopo cinque fermate...

RABBIA

Rovinò a terra con del sangue già rappresosi in più punti e dell’altro che si stava allargando attorno alla figura. Inizialmente, per mero spirito di...

Electra Glide

Non mi piacciono le storie che finiscono bene, con il classico e scontato "e vissero felici e contenti". Potrei dare diverse interpretazioni a questa cosa. La prima che...

Al di sopra di ogni paranoia

Il Mac si è surriscaldato. Brucia la scrivania sporca di sigarette spente, coperta da fogli di carta, post-it e penne, evidenziatori e diverse calcolatrici. La mano...

La lunga notte

Un altro esempio di come le storie su 20lines si sviluppavano. Non ho cambiato nulla, nemmeno una correzione all'originale, perchè è giusto che chi ha contribuito...

BASKET

Già immagino tutti a fissarmi. Con quei volti intrisi di giudizio, mi guardano dall'alto verso il basso – anche perché io sto disteso, sono morto. I loro muscoli tesi...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×