scrivi

Thriller/Noir

Storie consigliate



Cacciatore di Morte

-Primo Cammino Guardavo intorno a me le colline che parevano infinite, i colori smaglianti che dipingevano dolcemente il paesaggio e ascoltavo la moltitudine di suoni...

Nella Notte

Sofia portò ansiosamente lo sguardo verso lo specchietto retrovisore. Dietro di lei un grosso SUV le respirava addosso, sfiorandole il paraurti e lampeggiando...

Il mio Pennywise

La mia Pennywise Ero piccolo, forse andavo in prima o seconda elementare; dormivo tranquillamente, quando in piena notte vidi la luce della cucina accesa che...

Charles Dickens : "Il Mistero di Edwin Drood"

“Il Mistero di Edwin Drood” - Gargoyle 2012. Per commemorare i duecentocinquanta anni dalla morte del ‘genio inglese’ della letteratura, propongo una rilettura...

La Straniera

Ho lasciato la grande città e mi sono stabilita in un piccolo borgo agricolo. Il mio arrivo ha suscitato grande meraviglia tra gli abitanti di un paese in cui la...

Strade

Ancora poche ore e il mondo si sarebbe fermato. Una coltre di fumo che avvolge interi quartieri, edifici che crollano in pochi secondi come castelli di carta. Scene che...

Progetto Genesi

"Ti sei mai chiesto cosa c'è lassù?" "No. Perché dovrei? Sto così bene qui." È notte fonda. Il chiaro di luna rivela un villaggio situato tra le colline. Un...

Maria E Il Diavolo

Gli occhi neri che la scrutarono dallo specchio e le diedero le vertigini. Quello sguardo severo formulava un'accusa insolente, che lei conosceva e temeva. Non lo...

Vicini di casa

Abitiamo sullo stesso pianerottolo. Sono i miei vicini di casa da quando mi sono trasferita dal mio ultimo appartamento, all’altro capo della città. Padre, madre e una...



Storie consigliate



Escape Room

Sono un ammasso di idioti, cercano la paura ma non sanno affrontarla. Coi loro telefoni accesi a registrare tutti quei video che finiranno in rete in cerca di una...

Rossignol

Fino a pochi secondi prima ero convinta che ciò che stavo facendo fosse giusto. Seduta sul bordo della terrazza della Gabbia D’Oro osservavo le teste dei grattacieli...

Il postino

La solitudine non gli pesava piu’, ci si era abituato da tanto e, in fondo, era sempre stato solo anche da giovane, escludendo naturalmente la Povera Mamma. Niente...

L'uomo sul balcone

L’uomo era sempre lì. Ogni volta che Davide si sedeva sulla sua sedia per una sigaretta, lui era lì, sul balcone di fronte al suo. I due palazzi erano separati da una...

Convivenza con Sherlock Holmes

Capitolo 1 Mi ero ripromesso di scrivere ogni tre, massimo quattro, giorni. È così. Ma non avevo considerato le necessità della vita che ti portano spesso a...

Una Storia italiana (I-IX)

Copertina: Roma, Colosseo 1971 - by romaierieoggi E' un lungo racconto diviso in capitoli brevi, partoriti direttamente dalla mia mente in orari improponibili.Qui sono...

La ragazza del Lago

La poltrona, quella in velluto rosso, era posizionata all'angolo della stanza. Perfettamente allineata con l’immaginaria diagonale che unisce l’angolo a destra della...

Vivere per finta, morire realmente

Ed eccoci, ancora al punto di partenza. Tra quello che è lasciato e quello che "ho voluto" lasciare. Ora mi chiedo, perchè? Attimi di solitudine, attimi in cui gli...

Il negozio delle facce di plastica

Il negozio delle facce di plastica Il negozio delle facce di plastica aprì in un giorno di giugno. Ci rimanemmo secchi: la sera prima la serranda era abbassata, come al...


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×