scrivi

Thriller/Noir

Storie consigliate



Hoville- capitolo uno

Hoville era una vecchia città, e quando ci ritornai per la seconda volta, era una città vecchia e stanca. Nei giorni di pioggia, le strade si trasformavano in fango e...

L'uomo del gas

Il fascicolo, a dispetto della mole di lavoro per produrlo, era di poche pagine. Deboli erano anche le sue intuizioni. Ma non aveva altro. Seduto nel suo ufficio, l’...

Hoville

Incipit Se eri bianco potevi girare fino a tardi senza che nessuno, specialmente la polizia, ti fermasse e ti chiedesse cosa ci facevi a quell'ora fuori. Se eri bianco...

L'uomo del gas

Era stato difficile avere le autorizzazioni, ma alla fine l’Ispettore ce l’aveva fatta. L’intuizione era buona, ma le prove tutte da verificare. Il fatto che...

L'uomo del gas

I corpi erano sparsi nell'enorme sala illuminata dove gli uomini della Scientifica si muovevano come danzando. Alcuni giacevano a terra, altri ancora seduti ai tavolini...

Domino

Un'elegante macchina nera fece il suo ingresso nel quartiere. Si muoveva lenta, coi fari opachi, come occhi socchiusi che di tanto in tanto si spalancavano, per errore,...

Colloquio con l'ispettore

"Ho un ricordo molto confuso di quella notte. Erano le due e mezza circa, mi ero addormentata da un paio di ore. La stanchezza della giornata mi aveva tolto ogni...

Incubo in quarantena

Aprì la porta ed entrò nel suo nuovo appartamento, era la prima volta che viveva da sola ed era pronta per la nuova sfida. Rebecca era una ragazza molto bella ma molto...

Un mattino d'autunno - 1978

L'inquilino del 3A non era una brava persona. Per l'ennesima volta l'anziana donna che occupava l'appartamento di fronte formulò quel pensiero, mentre dallo spioncino...



Storie consigliate



The last game in town / L’ultimo gioco in città.

PER ORA NON ANCORA TUTTAVIA IN QUALSIASI ALTRO MOMENTO The last game in town / L’ultimo gioco in città. Ann Baxter? La incontro in occasione della festa di...

DP

DP era un ometto tignoso di 52 anni, il muso ingrugnito, pochi capelli, e un corpo talmente esile da parere sul punto di spezzarsi a ogni soffio di vento. Aveva occhi...

Settimana Bianca

SETTIMANA BIANCA Ostriche e champagne, Viene giù una valanga Striscio lo skypass Settimana bianca Faccio il pieno al suv, scende il mio conto in banca Quando salgo su...

(I Can't Get No) Satisfaction

1. Sono sdraiata, sento la pioggia che batte sulle finestre ma non riesco a vederla, mi vengono in mente i pomeriggi in cui mi divertivo a saltare nelle pozzanghere:...

Storia di una paura

Questa è la storia di una paura. Il ricordo più antico che serbo è sfuocato e confuso. Gli unici colori che lo animano sono il blu e il nero: blu è il palco del...

Dietro il silenzio

Nota al lettore: Ero appena maggiorenne quandoscrissi questo breve racconto, tra un interrogazione in storia e uno scritto di matematica. Non ho voluto modificarne il...

Pigrizia

Fuggire è l’abilità di saper sfruttare qualsiasi cosa.Vuol dire avere l’abilità a considerare le cose come se già fossero qualcos’altro, ogni ente materiale dev

Un mattino d'estate

Ho aperto gli occhi: sono in una stanza d’ospedale. Le tapparelle alla mia destra sono semichiuse e la luce che filtra dai fori evidenzia una caotica danza di...

Ira

Caro diario,Custodisco i segreti di molti esseri umani, profondi, intimi,corrotti e stupefatti eppure mi appaiono molto più leggeri delle miepiù stupide confessioni.Que


!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×