scrivi

una storia di camillab

Ritrovata

ciò che riemerge

minuti

Pubblicato il 28 gennaio 2020 in Storie d’amore

Tags: #amore #ritrovarsi

0

È bello ritrovare ciò che pensavi insabbiato per sempre. Spesso pensiamo di aver perso determinate emozioni, situazioni, passioni e sentimenti, ma in realtà sono sempre rimasti dentro di noi. Basta scavare un po' ed eccoli, tutti presenti sul tavolo nella nostra mente. Chissà qual'è la motivazione secondo cui riappaiono, sicuramente un qualcosa rende possibile la rievocazione di ciò che davamo per perduto.

Pochi giorni dopo che Gloria rincontrò Gabriele la sua vecchia anima riapparve.

Ormai erano anni che non si parlavano, ma nonostante ciò era rimasto tutto come prima.

***

"Dai Gloria è una vita che non usciamo, stasera andiamo a festeggiare nel nostro bar preferito, lo fai per me?" - Quando Virginia insisteva non si poteva dire no, era l'unica amica rimasta a voler sempre festeggiare. Gloria non capiva perché, ma non riusciva mai negarle un sì. Così quella sera uscirono. Arrivate al bar solite chiacchere su quanto fosse noioso essere single. Inspiegabilmente Virginia si accontentava sempre di uomini mediocri, o perlomeno non abbastanza per lei. Anche se cosa possa voler dire essere abbastanza per una persona non è mai chiaro. Forse la questione è non essere giusti per l'altro.

Dopo qualche drink Gloria nota nella parte opposta del bar Gabriele, l'amico di sempre, dieci anni di amicizia con lui le passarono davanti. La sua anima gemella, non si parlavano da cinque anni, ma decise che quella era la serata giusta per poter ricominciare.

"E quindi poi sono tornata a casa e l'ho piantato lì, solito stronzo, ma Gloria mi stai ascoltando?" - Ormai Virginia era senza freno nel raccontare le sue ultime avventure.

"Sì, scusami mi ero distratta, dicevi dello stronzo?" - "Hai forse notato Gabriele? Dai Gloria lascia perdere, storia passata e chiusa, non vorrai mica tornare all'inferno?"

Capita di sentirsi costretti a comportarsi come l'amica vuole che ci si comporti, ma il motivo quale sarebbe? A volte la razionalità andrebbe messa da parte e bisognerebbe seguire i sentimenti.

"Sì, storia chiusa, solo che le poche volte in cui lo incontro non riesco a fare a meno di pensare a tutto quello che è stato."

Proprio mentre Gloria rifletteva su come agire Gabriele si dirigeva verso di lei.

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×