scrivi

Una storia di AntonellaScagliola

Sono io

con orgoglio sano

83 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 12 luglio 2020 in Storie d’amore

Tags: #amore #passione #Racconto #scrittura

0

24/06 🌻

Mi guardo allo specchio, sembro diversa eppure son sempre la stessa. Comincio a scrutare il mio viso senza l’obiettivo di trovare difetti ed imperfezioni ma solo la consapevolezza che anche oggi è un nuovo giorno e ho bisogno solo di un sorriso, la giusta intenzione e la gratitudine per ogni piccola cosa del mondo. Solo così potrò aggiungere una nuova giornata tra quelle migliori inscatolate e conservate nei ripostigli della mente. Mi vesto, indosso ciò che segue la linea del mio umore. Sfumo colori e fantasia per un trucco che non appesantisca o plastifichi le emozioni, un trucco che possa solo accompagnare e mettere in evidenza una luce che non si disegna ma che traspare dagli occhi, che è lì. Quella che per tanti anni non mi ha mai abbandonata. Esco, aria ai pensieri. Un negozio, una strada, un ponte sulle acque del fiume: sembra tutto più bello quando è guardato con occhi diversi. Respiro forte, sono io. Una che col tempo ha imparato ad allacciarsi bene le scarpe perché non tutte le strade sembrano facili e spesso si cade. Una mai spaventata di lasciar dietro di sé cose banali, persone, esperienze. Non mi son mai fatta assorbire da ciò che non meritava un posto nel mio mondo e ho allontanato, salutato. Tutto questo non lascia tracce visibili ma costruisce nuovi occhi e modi di guardare le cose, nuove consapevolezze, nuove certezze. Un po’ le cose le cambia. Forse è un piccolo concetto di felicità: restare fedeli a se stessi pur nelle tempeste, sotto al sole, tra le pieghe della vita. Torno a casa, mi riguardo allo specchio a fine giornata ed è vero, qualcosa sembra cambiato ma non vedo i segni del tempo, ma i nuovi sguardi, il nuovo modo di stare, di sentire, di credere. E porto tutto con me, a volte cancello, a volte aggiungo frammenti di attimi importanti. Osservo la mia immagine, lo studio di me stessa è sempre stato quello più interessante e avventuroso,come un viaggio. Oggi son qui, con orgoglio sano a dire:

-Si, mi vado bene così-


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×