scrivi

Una storia di IBonamiciFredducci

2 brevi riflessioni

21 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 04 gennaio 2021 in Humor

Tags: #cervello #pensieri #riflessioni #trip #vita

0

Dei due barboni fissi davanti al luogo in cui lavoro uno ci pernotta, l'altro ci staziona di giorno. Quello "diurno" è polacco, avrà un’età tra i 40 ed i 45 e attacca più o meno alle 8 del mattino, già con la sua bella bottiglia di vino. Parla o discute continuamente nella sua lingua con la gente che ha dentro la testa: la sua scatola cranica dev'essere decisamente affollata.

La cosa bella è che magari è presissimo in un alterco dai toni molto accesi con uno/una dei propri inquilini cerebrali, mi vede e mi fa -Buongiorno- in tono calmo e rilassato, per poi tornare a scannarsi verbalmente con chi di dovere. Ogni volta che lo guardo mi sembra di vedere il mio futuro...lingua polacca a parte, perché ormai non ne ricordo granché: giusto qualche volgarità, i saluti ed i nomi delle verdure.


---------------------------------------------------------------------------------


"IL CERVELLO UMANO E' UN ORGANO STRABILIANTE"

ME: mentre torno dal lavoro penso che devo assolutamente togliere la schedina di memoria dall'hi-fi della macchina, perché devo aggiungerci roba e fare delle modifiche. Lascio la macchina in carica alla colonnina, salgo in casa e 21 minuti dopo mi accorgo che non ho preso la schedina ma mi rispondo: -Vabbè, la prendo quando scendo a staccare la macchina e a portarla nel posteggio!-. Due ore dopo scendo, stacco la macchina dalla colonnina, la ripongo a cuccia nel suo tranquillo posteggio e risalgo a casa e, all'incirca 90 minuti dopo, il telefono mostra un promemoria: "PRENDI LA SCHEDA DI MEMORIA DALLA MACCHINA, IDIOTA!!!!!". Il fatto che il promemoria dica anche "idiota" significa che prevedevo come sarebbero andate le cose, quando l'ho impostato. Il cervello umano è un organo strabiliante...quello umano, perché il mio deficita un po'. Ora corro a prendere sta scheda, cazzo...



Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×