scrivi

Una storia di Ginmonteno

Un quattordici gennaio

43 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 30 novembre 2020 in Poesia

Tags: #speranza #poesia #amore #felicit #passione

0

Un grazie speranzoso.

L'intenzione, radicata limpida

in questi tuo fiore gelido.

E sottile velo di ghiaccio

ricopre una pozza cristallina,

è friabile al tocco

dei miei passi esili.

Eppure talmente intima

di umida profondità.

Vi sprofondo;

frizzante il tocco di

quest'armonia penetrante.

M'immergo a più non posso,

sempre più a fondo,

avvolta dalle gelide acque.

E rasserenata da questa

tua genuina trasparenza

mi lascio andare

felice.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×