scrivi

Una storia di Albert5454

Anime e mani.

Quanto sanno essere vicine, mani ed anime.

85 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 01 agosto 2019 in Altro

Tags: #donna #mani #tempo #uomo #vita

0

Arriverà, lo so che arriverà quel giorno quel momento quell’attimo in cui una mano vorrà raggiungere e sentire il tepore dell’altra. Capita che all’improvviso divenga naturale cercare quella di una persona vicina. A volte sembrerà anche inaspettata l` altra mano che si allungherà verso la tua quando sentirai che dita diverse più affusolate accompagnate dal silenzio la stringeranno.


Avverrà perché quando le anime si cercano nulla potrà fermarle. Il tempo costruirà il modo, il tempo segnerà i ritmi. Non vi sarà uragano che impedirà il loro ritrovarsi ed unirsi.Saranno mani vissute, saranno mani che hanno gesticolato, parlato e faticato. Mani che con immensa dolcezza hanno anche saputo asciugare acqua dagli occhi.

Nel gioco si stringeranno, sapranno raccontarsi e capirsi. Impregnate di calma e saggezza potranno insegnarti a guardare più in la. Ti insegneranno a spingerti oltre i segni del tempo che puoi vedere su queste mani, un tempo che le avrà segnate e che puoi notare anche sui reciproci volti.


Ma queste nostre mani, sapranno seppellire con una colata di gelo il passato, quello più dolce oppure quello più ostico ed amaro.Diverranno nel loro stringersi simbolo di anime vissute ma ancora vive. Anime giocose, un po’ fragili forse ma cariche di una vita ancora piena.Le mani diverranno anime che impareranno a conoscere di ciascuno la modalità nel vivere il quotidiano. Con maestria ci insegneranno a saper cogliere e far proprie anche le briciole di un attimo e considerare prezioso ogni respiro e ogni battito di ciglio.


Mani unite, che sapranno riempire e domare quel raro tempo assieme per renderlo unico, per proteggerlo cercando di rinchiuderlo in una scatola d’oro solo tua. Mani che quando si staccheranno resteranno per un poco silenti ma che poi sapranno oscurare quel trepidare dell’attesa, prima del loro ritrovarsi. Anime che si ritaglieranno uno spazio per stare bene, unite in uno spazio solo loro. Anche solo per un minuto per un quarto d’ora oppure rintracciandosi in un imprevisto casuale incrocio.Sarà fra loro subito simbiosi anche solo attraverso un impercettibile sguardo.


Non dubitate, le anime, sotto questo cielo hanno mani per farci ritrovare. Mani da tenere, riscaldare o stringere per poi unire. Così vedrai, riapparirà la luce negli occhi ed anche i sogni sembreranno cercarti.
Albert.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×