scrivi

Una storia di Tyr93

Ho Perso

Un giorno mi rialzerò, oggi no

482 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 14 gennaio 2019 in Spiritualità

Tags: #Parole #sconfitta #Scrittura

0

"Ho Perso".

Com’è difficile dire queste due parole oggi. Avrei potuto fare come tanti: nascondermi, stare in silenzio ed uscire allo scoperto solamente quando i dubbi fossero scomparsi, nei tempi buoni, quando il sorriso avesse irradiato di nuovo il mio viso. Ma è la sconfitta ciò che oggi mi tiene a terra, non posso negarlo. Avrei potuto fare finta, dire di non averci provato, come fanno in tanti, avrei potuto insinuare, mentendo, di snobbare i colossi dell’editoria. Ma non lo farò, non è nel mio stile. Piuttosto vi annuncerò l’unica verità che oggi sono in potere di dire: “ho perso”. Quanto è liberatorio non dover fingere che vada per forza tutto bene.


Avevo solo una visione per il mio sogno, solo una realizzazione possibile. Ma messo davanti al primo reale ostacolo, ho reagito come un folle, come chi non sente dolore dopo un grave incidente, come Tony Montana nella scena finale di Scarface. Ho continuato nel vano tentativo di mantenere viva quell’illusione, convinto che le pallottole che mi avevano colpito non mi avessero ferito. Ma poi sono caduto, ed anche se a livello cognitivo sento di aver trovato un modo per rialzarmi, il cuore pesa.


Ora non ho la forza per raccogliere i pezzi, non ho le energie psicofisiche per mettere in atto la strategia che ho pensato per rimettermi in piedi. C’è chi mi tende la mano. Colei che mi ha sorretto quando questo sogno non aveva ancora subito battute d’arresto c’è ancora, ed è pronta a sorreggermi. Grazie Paola. Ma questo mio cuore viaggia sempre un poco più lento del mio cervello, devo farci i conti.

Ho pensato anche di smettere di scrivere, ma poi eccomi di nuovo qui a premere sui tasti. Per guarire questo cuore, ho bisogno di parole, sempre. La mia salvezza è anche la mia condanna.


Una parte di me sa che un giorno guarderà a questa parte della mia vita sorridendone e capendo la funzione che avrà assunto per il Grande Architetto Dell’Universo, ma, oggi, so che ho perso.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×