scrivi

Una storia di GiorgioDiLullo

Questa storia è presente nel magazine Io sono qui

Il saggio anziano

43 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 04 giugno 2020 in Spiritualità

0

La saggezza degli anziani ci insegna il valore della pazienza, l’importanza di seminare bene per raccogliere altro bene, di aiutarsi con impegno e vivere una vita semplice.

In un piccolo borgo di un paese turistico vive Mauro, un anziano di 77 anni molto saggio ma anche molto solo. Mauro ha un orto e vi dedica molto impegno e lavoro, ma un giorno una palla tirata da un bambino rovina irrimediabilmente alcune delle sue preziose piante.

Il bambino chiede a Mauro che gli renda subito la palla, non accorgendosi del danno che ha causato. Mauro, per dargli una piccola lezione di vita, gli chiede sorridendo di sistemare prima le sue piante e successivamente gli ridarà la palla. Il bambino accetta ed entra nel suo giardino, ma quando inizia a cercare di rimettere a posto l'orto però combina altri disastri e si rende conto che ciò che ha fatto non si può sistemare. L'anziano, vedendolo pasticciare, inizia a dargli consigli utili e a istruire il bambino con queste parole: “Qui bisogna piantare nuovi semi, non possiamo fare molto altro ma non sono arrabbiato. Dobbiamo solo aspettare che crescano nuove piantine, belle come quelle di prima”

Il sole ormai sta tramontando e il bambino deve tornare a casa, ma Mauro gli chiede di tornare il giorno dopo poiché il lavoro non è finito.

Col passare delle settimane l’orto diventa sempre più rigoglioso: le piante crescono alte e forti e con l’arrivo della primavera sbocciano i primi fiori. Il bambino, pur avendo recuperato la sua palla, continua a fare visita all’anziano signore: ormai sono diventati amici e grazie a lui ha imparato tante cose sul giardinaggio. Ma le cose più significative che ha imparato sono la costanza, la responsabilità, la pazienza e l’impegno, ingredienti fondamentali per far crescere l’orto della nostra anima.


Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×