scrivi

Una storia di Theinceptionist

Questa storia è presente nel magazine Filosofia

"Nessun uomo è un'isola"

Contraddizione alla citazione

128 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 25 marzo 2019 in Poesia

Tags: #Citazione #Isola #Rivisitazionedelpensiero

0

Nessun uomo è un'isola.
Dare per vera questa citazione senza analizzarne gli aspetti critici in noi stessi sarebbe come dare per vera l'esistenza di un'entità superiore che veglia su di noi.
L'uomo tende a cercare di sconfiggere la noia che lo circonda costantemente e in primis sovviene a questo problema circondandosi di persone che diano sfogo alla propria curiosità per colmare una qualche vuoto dell'animo.

Secondo la precedente affermazione quindi avrei dato per veritiera la citazione però vorrei porla in un aspetto diverso dal primo che potrebbe venire in mente cioè per l'appunto la solitudine.


Vorrei far ragionare le persone sul fatto che l'uomo potrà non essere un'isola per stesso ma lo può essere per qualcun altro, l'uomo può essere l'isola di salvezza dopo un catastrofico naufragio psicologico di un altro uomo.

Per esemplificare questo concetto voglio fornirvi un esempio pratico: lo psicologo non è forse l'isola di salvezza di un depresso? Questa domanda ha ovvia risposta e potrebbe quasi essere considerata come aforisma esistenziale.
L'uomo non è un'isola per stesso ma può esserlo per gli altri

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×