scrivi

Una storia di Voiceinsidemyhead

Questa storia è presente nel magazine Tutto quello che non ti ho detto

Ti vorrei dimenticare

Vorrei soltanto dimenticarti. Con un gesto semplice, tipo la stretta di mano che ci siamo dati quando mi hai conosciuta.

311 visualizzazioni

2 minuti

Pubblicato il 14 ottobre 2018 in Storie d’amore

Tags: #Amore #Dimenticare #Fine #Incontri #Inizio

0

Vorrei soltanto dimenticarti. Con un gesto semplice, tipo la stretta di mano che ci siamo dati quando mi hai conosciuta. In quel gesto era come se già sapessimo cosa sarebbe accaduto dopo. Come se già lo volessimo, tutto quel dopo. Come se avessimo già previsto tutto. E io ti voglio dimenticare così. In un attimo breve come quello che è servito a guardarci negli occhi e capire che saremmo diventati una cosa da non dimenticare. Che a noi due il futuro riservava qualcosa. Vorrei soltanto convincermi del fatto che non sei la persona giusta per me e riuscire ad andare avanti. Ma poi ripenso a come mi stringevi sotto le coperte e mi convinco invece che non voglio essere amata così da nessun altro. Che non ci riuscirei mai. Vorrei solo convincermi del fatto che là fuori esiste una persona più adatta a me. Con la mia voglia di fare e la mia intraprendenza. Il mio amore per il mondo che mi circonda. Ma poi penso che non voglio amare il mondo, ma che voglio amare te. Penso che ti amo per ragioni che non c'entrano nulla con come voglio vivere la vita. Vorrei solo convincermi del fatto che qualcuno potrà capirmi meglio di quanto tu lo abbia mai fatto. Ma poi penso a come mi guardavi e scoprivi tutte le mie debolezze e trafiggevi tutte le mie paure. E amavi tutte le mie fragilità. Tu riuscivi a vedere ogni cosa ci fosse dentro me stessa. Cose che io non avrei mai voluto trovarmi di fronte. E io vorrei soltanto dimenticarti. E forse posso dimenticare te. Ma come faccio a scordare tutto quello che hai lasciato in me. Tutta la voglia che ho di essere amata come mi amavi tu, e che vedevo solo io, che non vedevano le altre persone e che loro non capiranno mai. Con la tenerezza che mostrarvi nei miei confronti e tutta l'empatia e quella sensazione che avevo che volessi sempre proteggermi da ogni cosa. E questo è quello che gli altri non vedono. Ma questo è quello che io ho amato. Ancor di più della persona egoista e fuori di testa che gli altri credono che tu sia. E io vorrei dimenticarti. Ma se dimentico te perdo me stessa. Avevamo un mondo nostro in cui io potevo essere me e tu potevi essere te che abbiamo distrutto nel momento in cui ci siamo abbandonati a fluttuare nello spazio della perdizione. Siamo entrambi persi senza entrambi a fianco.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×