scrivi

Una storia di angelaaniello

IMPRONTE

dopo una carezza

311 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 12 febbraio 2019 in Poesia

0

Ed ho capito come gira il cuore

quando del mare mi resta il rumore

allungando al sole la compagnia

del silenzio

per ritrovarmi a ridere in un universo

a volte senza senso.

Ed ho capito come canta il cuore

quand'è una barca piena di parole

d'ogni bacio afferro il palmo d'aria

irripetibile,

la vita è della bellezza

un dirigibile,

il punto d'inizio di ogni cosa

che ad ogni giro la sua voce

posa.

E se di ogni onda avverto la carezza,

impronte vedo contro ogni umana asprezza.

Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×