scrivi

Una storia di RoccoMagistri

Questa storia è presente nel magazine Raccolte dell'animo

La via degli ulivi

(Nocturne in Mi bemolle maggiore-sottofondo)

176 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 18 marzo 2019 in Poesia

1

Lungo la via degli ulivi, corre
la vita.
Foglie sparse nel pantano dipingono
il sentiero.
Odore acre di petricore sale fino alle narici;
inebriante profumo muove i passi.
Battono sul terriccio.
Poesie e movimenti accompagnano lungo il viaggio.
Rondini viaggianti da albero ad albero, seguitano
nel mostrare la strada.
Il sole,prolunga i suoi raggi tra gli arbusti sparsi;
pennellate di viola e rosso bombardano il cielo.

La terra bagnata,infanga le scarpe.
Brivido che scuote, riporta alla realtà.
Un campo fiorito,che rianima il cuore e la vista.
Un concerto polifonico della natura.
Con canti e accompagnamenti.
Orchestre sparse.
A destra, maestro tempo,
accompagnato a sinistra da cicale,
al centro uccelli di bosco.
Chiudendo gli occhi, assorbi l'essenza stessa della vita.
Emozioni si mischiano e si intersecano,
il corpo e la mente si scindono definitivamente.
Un battito flebile,
poi niente.



Davanti un sentiero,
costellato firmamento.
Porta verso destra,
la luna si avvicina, si ingrandisce.
Tutto è, com'era all'origine.
Giove, Marte, Saturno, Galassie.
Niente respiro, niente battiti,
solo candido calore.
Uno spacco divide la volta celeste,
sfumature di blu e rosso
contendono un tacito primato negli
occhi di chi li guarda.
Continui il cammino...

Ricordi, non capisci.
Tutto diverso, tutto uguale.
Si fa largo nella mente un pensiero,
una rimembranza di tempi lontani.
Una fantasia, uno strano sogno,
un qualcosa che scuote.
Ti fermi, rimani immobile,
Tutto è pace, tutto è caos,


​​​​​​​Lungo la via degli ulivi,
inerme, giace al suolo.
La terra assorbe e porta via con se.
Un rumore di arbusti, uno scuotimento,
poi niente più.
Lungo la via degli ulivi,
correva la vita.






Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×