scrivi

Una storia di Samanthapriolo

Nessuno ti ascolterà o vedrà

Dialogo interiore

86 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 03 marzo 2019 in Poesia

Tags: #introspezione #poesia

0

Non c'è più cielo sotto questa rabbia che alimenta il cuore,

a fatica si respira quando l'ansia travolge tutto e

ti lascia tramortito sulla scia di deboli ricordi.

Ricordi fatti di miele che in bocca diventano fiele,

ma il presente appare ancora intriso di malinconia.

Eppur le lacrime non si concedono all'ira,

allora il malessere cresce e

l'oscurità divora l'anima che smette di volare.

L'esistenza diventa dolore continuo,

una compagna sempre accanto a te.

Muta sorda e cieca.

Nessuno ti ascolterà o ti vedrà sotto il peso del tuo delirio

che ti ostini a chiamare vita.



Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×