scrivi

Una storia di lacapradaniele

La Cintura di John Cena

You Can't see ME

1 minuti

Pubblicato il 11 ottobre 2020 in Giornalismo

0

Vorrei cominciare scrivendo una storiella che abbia una morale, almeno dal mio punto di vista.

Ovvero l'unico dal quale potrei raccontarla.


C'era un ragazzo alle scuole medie, che se ne stava lì al secondo banco con le sua cintura roteante di John Cena, se la sentiva di brutto, figa c'ho la cintura di John "U Can't C ME" Cena, cazzo volete voi plebei senza arte ne parte?

Di solito non si metteva la maglietta dentro i pantaloni, ma quel giorno si, la mostrava bello fiero quella cinta. Ma faceva finta di nulla, non andava in faccia alla gente dicendo

"Hai visto quanto è bella la mia nuova cintura di John Cena?"

Ma che voleva dimostrare? Niente, semplicemente differenziarsi dagli altri.

Risaltare. Farsi Notare.


La cintura non era veramente quella di John Cena.

Però lui si sentiva forte come il suo beniamino e questo lo faceva sentire importante.


Fine della storia.



Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×