scrivi

Una storia di Davidemesseri

Sole

62 visualizzazioni

1 minuti

Pubblicato il 06 aprile 2020 in Poesia

Tags: #Amore #Desiderio #Sole

0

In mezzo alla stanza,
la finestra è aperta,
la brezza lieve mi accarezza.
Guardo fuori,
appoggio le braccia sull'abbaino,
e fisso inerme
il cielo azzurro.
Sará che il caldo sole di marzo
non scalda solo il corpo,
ma anche il cuore,
però qualcosa,
dentro me,
fatica a destarsi.
E sará quando sentirò quella risata,
quando il tuo profumo
abbraccerá il mio,
quando la danza dei nostri sguardi
inizierá a consumarsi,
che finalmente potrò svegliarmi
e iniziare a sognare
davvero.




Nessuno ha ancora commentato, sii tu il primo!

Ottimo! Visita la libreria per gestire i tuoi magazine

×
!
La tua sessione è scaduta! Effettua di nuovo il login e spunta Ricordati di me per rimanere sempre connesso e non perdere i tuoi progressi!
Ottimo!

Controlla la tua email per reimpostare la tua password!

×